Cinema e periferia romana 2013/2017 2 febbraio – 30 aprile

 -  -  8

Vi segnaliamo la rassegna cinematografica ‘Cinema e periferia romana 2013/2017 – un’ indagine estetica, sociale e antropologica’ dal 2 marzo al 30 aprile 2018 presso varie sedi delle Biblioteche di Roma. Il cinema del quinquennio 2013/2017 ha fotografato il mutare del dato reale con una particolare sensibilità nel raccontarlo, ottenendo riconoscimenti in importanti festival. Le Biblioteche di Roma, nella loro funzione di snodo culturale pubblico sui territori della città, hanno negli anni cercato contribuire alla lettura e all’interpretazione dei contesti sociali delle periferie e dei loro cambiamenti urbanistici e umani.La collaborazione con partner storici delle biblioteche storicamente attenti alla produzione cinematografica romana consente, attraverso il prezioso contributo della cattedra di Estetica della Sapienza del Prof. Velotti, una riflessione consapevole sulle dinamiche culturali del periodo sotto molteplici punti di vista. Di particolare interesse è l’incontro previsto per il 16 marzo presso la Sala Conferenze dell’Istituzione, in via Aldrovandi 16 con presentazione del nuovo bando del concorso di cortometraggi Mamma Roma e i suoi quartieri. La rassegna Cinema e periferia romana 2013/2017 – un’ indagine estetica, sociale e antropologica è a cura di Maurizio Carrassi in collaborazione con MammaRoma e i suoi quartieri/Isola del cinema, Film commission di Roma e del Lazio, Università La Sapienza cattedra di Estetica. Con la collaborazione di: Nico Caruccio, Rossela Cotrufo, Patrizia Peron, Alessandro Zoppo.

per saperne di più e per il programma

https://www.bibliotechediroma.it/opac/news/cinema-e-periferia-romana-20132017-un-indagine-estetica-sociale-e-antropologica/17626

8 recommended