La Coltura – Cultura del Prosecco di Damiana Tervilli

 -  -  3

Alla scuola Enologica di Conegliano, ormai da 13 anni stiamo facendo crescere la cultura del Prosecco in senso ambientalistico. Da 13 anni utilizziamo per la difesa fitosanitaria, agrofarmaci a basso impatto ambientale, seguendo le indicazioni del protocollo viticolo, stilato dal consorzio Prosecco DOCG, nel rispetto del documento di polizia rurale, adottato dai 15 comuni dell’area del prosecco, unico esempio di rigore per la gestione della difesa. Tutto ciò con l’obiettivo del rispetto della salute dell’operatore e del cittadino e in particolare delle aree sensibili, qual è la scuola. Non ultimo il nostro obiettivo è la promozione della tutela della biodiversità, proposta già formulata all’EXPO di Milano, al Vinitaly e in serate a tema nei comuni del territorio, dove gli studenti del nostro istituto nelle diverse occasioni si fanno interpreti di questi valori. Un esempio è di adottare oltre alla siepe di specie autoctone, quale ambiente rifugio degli insetti utili, per il controllo degli insetti dannosi, anche la proposta del vigneto fiorito, di cui abbiamo un bellissimo nel nostro istituto.

solo due immagini

3 recommended