Frammenti di spazi parigini di Fabio Massimo Tombolini 10 – 31 luglio Roma

 -  -  3

Siamo molto felici di segnalarvi l’inaugurazione dell’Esposizione Personale di foto su Parigi ‘Frammenti di spazi parigini’ di Fabio Massimo Tombolini, in programma martedì 10 luglio presso la Sala Lettura della Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura a Roma! Saranno presenti l’autore degli scatti, Fabio Massimo Tombolini, la dottoressa Paola Maddaluno, Bibliotecaria ed esperta di comunicazione istituzionale, e il Direttore Vicario Mario Pulimanti. La mostra fotografica mette in risalto particolari inusuali di architetture e luoghi parigini che di solito sfuggono all’attenzione del visitatore. Fabio Massimo Tombolini fotografa dall’età di 17 anni, prevalentemente nel settore teatro, cinema, architetture e ritratti. In passato ha esposto nel 2013 a Gorzow in Polonia ‘Cimiteri polacchi in abbandono’ (cattolici, protestanti, ebraici); nel 2016 a Gorzow in Polonia ‘Composizioni fantastiche su paesaggi gorzoviani’; nel 2009 a Roma: ‘Tarkovskji non abita a Balomorkanal’, nel 2001 e nel 2011 a Roma nelle due edizioni del ‘Il colore della morte’. La mostra ‘Frammenti di spazi parigini’ resterà aperta dal 10 al 31 luglio ed è’ visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14.

per saperne di più su fabio Massimo Tombolini

https://www.facebook.com/fabio.massimo.tombolini

solo qualche immagine

 

3 recommended