Il pensierino della domenica 40 di Frankie

 -  -  3

La vita è sogno, rubo il titolo del dramma
filosofico-teologico in tre atti e in versi scritto nel 1635 da Pedro Calderón de la Barca per questo pensierino che tutto è tranne che drammatico. I sogni, non quelli notturni ma quelli che custodiamo dentro di noi, sono l’essenza della vita. È vero, non sempre si avverano, non sempre vengono apprezzati, anzi. Quante volte capita di sentir dire, con saccenza e superficialità, che non si vive di sogni, che bisogna smettere di sognare, che i sogni non portano da nessuna parte. A mio modesto parere è tutto il contrario. Di sogni si vive, e si sta benissimo in quel posticino nascosto dove la fantasia non ha limiti e restrizioni, in quel luogo magico che ognuno di noi porta dentro di sé. C’è chi lo fa spesso, chi qualche volta, chi quasi mai, chi non riesce più a trovarlo. Forse l’ho già scritto ma non guasta ripeterlo: le persone che riescono a realizzare i propri sogni hanno gli occhi che brillano. I sognatori e le sognatrici non dimenticano la vita reale, gestiscono la loro quotidianità come meglio possono, ogni tanto li vedete sorridere apparentemente senza motivo, e quando succede significa che stanno visualizzando il loro sogno. Sorridendo tra me e me, auguro a tutti voi una domenica sognante… non smettete mai di sognare, soprattutto perché i vostri sogni potrebbero trasformarsi in realtà e, se già li avete realizzati, nuovi sogni vi attendono!

SOLO TRE PAROLE

  • Sogno
  • Sorriso
  • Vita
3 recommended