Candido Portinari

 -  -  13

La Galleria Candido Portinari di Palazzo Pamphilj, sede dell’Ambasciata del Brasile a piazza Navona, è stata inaugurata il 15 ottobre 1962 e intitolata ad uno dei massimi esponenti dell’arte brasiliana, deceduto proprio quell’anno. Cinquantacinque anni dopo l’esposizione inaugurale con le sculture di Bruno Giorgi, che era figlio di immigrati italiani come Portinari, la Galleria ospita per la prima volta una personale dell’artista cui è dedicata. Le opere provengono dal Museu Nacional de Belas Artes di Rio de Janeiro e quella che rappresenta meglio il legame tra Italia e Brasile è il dipinto “Caffè”. Portinari infatti proveniva da una famiglia veneta immigrata in Brasile che lavorava nelle piantagioni di caffè.

DOVE e QUANDO

La Galleria Candido Portinari è uno spazio espositivo teatro di interessanti mostre gratuite. La personale di Portinari ‘la mano senza fine’ è aperta dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 18.00 fino al 22 aprile 2017.

E’ possibile inoltre visitare gratuitamente Palazzo Pamphilj prenotandosi al seguente link:

http://www.ambasciatadelbrasile.it/palacio/visita_guidata.asp

Solo un paio di Link utili

http://roma.itamaraty.gov.br/it/ (sito dell’Ambasciata del Brasile a Roma)

http://www.portinari.org.br/ (sito dedicato a Candido Portinari)

Solo qualche immagine

13 recommended