Un Organo per Roma

 -  -  10

La quarta edizione del Festival musicale 'Un Organo per Roma' è in programma da fine marzo a fine maggio nella Sala Accademica del Conservatorio
Santa Cecilia (via dei Greci 18 ore 18 ingresso gratuito). L'evento è ideato da Giorgio Carnini e promosso dall’Associazione Camerata Italica in
collaborazione con il Conservatorio Santa Cecilia, l’Accademia Filarmonica Romana e l’Istituzione Universitaria dei Concerti (IUC), con il patrocinio della Regione. "Già dalla prima edizione del Festival - spiega Giorgio Carnini ideatore e direttore artistico del Festival - si andarono delineando le caratteristiche che connotano ancora oggi la Era necessario rinnovare gli archetipi del concerto d’organo tradizionale per coinvolgere pubblico più vasto di quello degli intenditori che frequentano abitualmente gli eventi organistici.
Fu così adottato un principio determinante: l’organo come strumento universale dialogante con altri strumenti, un mezzo come un altro, senza limiti di repertorio, laico e non circoscritto nei vari ghetti come le cantorie oppure gli stretti recinti di un malinteso filologismo. In poche parole: uno strumento da concerto”. Un’occasione anche per riflettere e richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e delle Istituzioni sul grave problema della mancanza dell’organo nel Parco della Musica,
strumento progettato, arrivato alle soglie della gara d’appalto e mai realizzato”.
L’iniziativa, rigorosamente gratuita, ha riscosso grande successo coinvolgendo in questi anni migliaia di appassionati di concertismo organistico, e ha ospitato artisti diversissimi: cantanti, attori,
percussionisti, clarinettisti, sassofonisti, pianisti, cori, compositori (con prime esecuzioni assolute), bande e orchestre, tutti dialoganti con lo strumento dell’organo, protagonista di questa rassegna.
Vi segnaliamo gli appuntamenti: in 'Uniti dal vento' venerdì 31 marzo l’organo
dialogherà con fisarmonica, bandonéon e armonica a bocca; sabato 22 aprile ne 'Il gigante e la bambina' l’organo duetterà con la chitarra; venerdì 28 aprile con 'Nel salotto di Bach' sarà il turno di organo e opera; sabato 13 maggio 'Un incontro tradizionale: organo & tromba; sabato 20 maggio verrà eseguito il concerto sinfonico 'L’organo post romantico in Italia'; venerdì 26 maggio, il festival uscirà eccezionalmente dal Conservatorio, per l’appuntamento di chiusura, nella Basilica dei SS. Cosma e Damiano ai Fori Imperiali in collaborazione
con la Fondazione Rossini di Pesaro. In programma la 'Petite Messe solennelle' di Rossini nella versione da camera per due pianoforti, armonium, soli e coro che sarà preceduta dalla versione per organo del 'Preludio religioso'.

Per saperne di più

Riferimenti telefonici per richiesta informazioni:

  • 06/36096720
  • 06/36307295

Solo la Brochure ed il programma dell'evento

Un-organo-per-Roma-2017-brochure

Un-organo-per-Roma-2017-PROGRAMMA

 

10 recommended