Ovunque tu sarai

 -  -  6

Quattro amici tifosi della Roma, Francesco (Primo Reggiani), Carlo (Ricky Memphis), Loco (Francesco Apolloni) e Giordano (Francesco Montanari), partono alla volta di Madrid per festeggiare l'addio al celibato di Francesco e andare a vedere la trasferta della squadra del cuore. Il viaggio ben presto diventa un'occasione per conoscersi meglio e cambiare il modo di rapportarsi al mondo circostante. Attraverso avventure tutte da ridere il film (opera prima di Roberto Capucci) scorre senza annoiare e soprattutto senza episodi di violenza. Il regista infatti ci tiene a precisare che ha voluto raccontare il tifo sano (che poi è rappresentato dal 99 per cento di quelli che vanno allo stadio) e che tutti i tifosi si possono immedesimare nei personaggi del film, non solo i romanisti. 'Ovunque tu sarai' è un on the road che, a bordo dell'iconico pulmino Volkswagen, ci trasporta con onestà in un viaggio fatto di amicizia, amore e, ovviamente, calcio.
Abbiamo chiesto a Primo Reggiani i tre aggettivi per descrivere il film e lui ci ha risposto cosi: appassionante, sincero, divertente.

Solo tre aggettivi

  • Appassionante
  • Sincero
  • Divertente

Il poster del film

Il trailer del film

Solo "un sacco" di foto

 

6 recommended