Apertura Roseto Comunale di Roma

 -  -  5

In occasione del Natale di Roma, che ricorre il 21 aprile, riapre il Roseto Comunale situato ai piedi dell’Aventino, uno dei più suggestivi giardini di Roma con circa 1.100 specie di rose provenienti da tutto il mondo, che sbocciano in un trionfo di colori e profumi. Vi riportiamo parte della descrizione del Roseto Comunale estratta dal sito del Comune di Roma: 'il giardino segue la pendenza del terreno con una forma ad anfiteatro. Il disegno architettonico vuole mimetizzare la frattura orizzontale costituita da via di valle Murcia, che divide il giardino in due parti. Nell'area più vasta si trova la collezione di rose botaniche, antiche e moderne. Nella parte in basso, più piccola, si trovano i settori dove vengono dimorate le rose partecipanti al "Premio Roma" e la collezione delle rose che, dal 1933 - anno della prima edizione svoltasi a Colle Oppio - hanno vinto questa prestigiosa manifestazione. L'idea di un roseto a Roma si deve all'interessamento della Contessa Mary Gailey Senni, al suo amore per la natura e a una notevole conoscenza botanica. Americana di nascita, si sposò con un conte italiano e rimase a vivere in Italia. Donna dal carattere deciso e caparbio dovette lottare non poco per vedere realizzato il suo progetto. Nel 1932 fu aperto il roseto sul colle Oppio. Il luogo fu scelto perché vi si trovava già una raccolta di numerose piante di rose provenienti dal Vivaio del Governatorato. La contessa partecipò a tutte le fasi di realizzazione del roseto, e fu anche l'artefice della sua promozione all'estero. L'anno seguente l'apertura, fu istituito il "Premio Roma", (secondo al mondo per costituzione, preceduto solo da quello di Bagatelle, vicino Parigi) di cui fu la curatrice ed al quale partecipò per molti anni come componente della giuria'.
Il roseto, per ovvi motivi di fioritura è aperto solo durante alcuni mesi primaverili, l'apertura 2017 va dal 21 aprile al 18 giugno. È aperto tutti i giorni, comprese le domeniche e i giorni festivi, dalle 8.30 alle 19.30.
Sabato 20 maggio 2017 è chiuso per lo svolgimento del Premio Rose.
Dal 21 maggio al 18 giugno 2017 è visitabile sia l’area concorso che l’area collezioni nel consueto orario.
Il roseto può essere visitato da persone con disabilità e sono ammessi cani di piccola taglia, obbligatoriamente al guinzaglio.
Sia l’ingresso che le visite guidate sono gratuite.

La prenotazione per le visite guidate è obbligatoria ai seguenti contatti.

Telefono: 065746810

Fax: 0657135413

Mail: rosetoromacapitale@comune.roma.it

Per saperne di più

https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1451259

5 recommended