Vincenzo Costantino Cinaski al Baronato Quattro Bellezze

 -  -  9

Al Baronato Quattro Bellezze, per tre sabati consecutivi (13, 20 e 27 maggio), torna la poesia di Vincenzo Costantino Cinaski, colui che è stato definito da Dan Fante 'il mio poeta italiano preferito'.
Da circa un anno Costantino infatti gira l’Italia alternando reading, spettacoli e numerosissime performance di letture musicate con la complicità di diversi compagni di viaggio. Vincenzo continua, in attesa di essere 'scartato', a portare poesia nei posti più nascosti del paese, dove la poesia si nasconde e va scovata.
Perché la poesia vive ancora. Al Baronato dalle 18.30 l’autore, seduto a un tavolo del locale, incontra a tu per tu ospiti e ammiratori per donar loro poesia all'istante: un colloquio intimo, domande e risposte, una fugace conoscenza divengono parole in regalo, ritratti in versi. Come spiega lui stesso: 'ci metto quel poco che sento e il contrario di quel poco che sento per scrivere a mano su piccola tela una poesia nata dall’incontro'. Il pezzo, che non verrà mai edito, 'sarà solo vostro, che voi l'avete scritto. Se l'amore non è eterno, la poesia sì'.

Per saperne di più sul Baronato Quattro Bellezze

https://m.facebook.com/baronatoqb/

Per saperne di più su Vincenzo Costantino Cinaski

https://vincenzocostantinochinaski.it

Solo un paio di immagini

9 recommended