Festa del Cinema Bulgaro 25-28 maggio Roma

 -  -  8

Alla Casa del Cinema di Roma sta per iniziare la Festa del Cinema Bulgaro, giunto alla decima edizione, l’evento prevede una non stop di cinema e cultura dal 25 al 28 maggio. Un focus su una cinematografia, quella bulgara, straordinariamente affascinante per ricerca dei linguaggi. Come tradizione il festival vedrà la presenza di registi, attori e protagonisti dei film in programma. In apertura ‘Il pubblico ministero, la difesa, il padre e il figlio’ di Iglika Trifonova, un avvincente dramma giudiziario tratto da una storia vera, quindi un omaggio a Kristina Grozeva e Petar Valchanov, due registi bulgari già conosciuti in Italia per il loro ‘The Lesson’ di cui verrà proiettata in anterpima, oltre a ‘The Lesson’ stesso, la loro seconda opera, ‘Glory’. Sempre in anteprima italiana arriva anche l’atteso secondo film di Dimitar Kotsev ‘Shosho, Scimmia’, vincitore del premio del pubblico al Sofia Film Fest nel 2016. Fra cinema e documentario, ci sarà spazio anche per l'arte contemporanea con il documentario ‘Un ponte verso Christo’ della giornalista Evgenia Atanasova dedicato ad uno dei più interessanti eventi del 2016: il Ponte Galleggiante sul lago d’Iseo, opera dell’artista bulgaro Christo. A questo evento verrà dedicata una mostra fotografica. La Festa del Cinema Bulgaro è organizzata dall’Istituto Bulgaro di Cultura a Roma grazie al sostegno del Ministero della Cultura della Repubblica Bulgara e del Centro Nazionale di Cinematografia bulgaro, in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia e quella presso la Santa Sede. Ma anche con la preziosa collaborazione della FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) e l’Associazione Culturale Italo-Bulgara ‘La Fenice’.

Per saperne di più

https://www.festacinemabulgaro.com/

8 recommended