Cento Pittori a via Margutta 28 ottobre – 1 novembre Roma

 -  -  5

Dal 28 ottobre al 1 novembre si svolgerà a via Margutta la 106^ edizione della Storica Mostra dei Cento Pittori nella Via dell’Arte, un evento che di anno in anno continua non solo a ridare vita al centro storico della capitale, ma soprattutto ad unire arte, cultura e solidarietà. Alberto Vespasiani e tutti gli artisti dell’Associazione vi aspettano numerosi dalle 10 alle 21. Ecco qualche informazione dal sito ufficiale: “La tradizionale mostra di Via Margutta è nata nel lontano autunno del 1953, per iniziativa spontanea di alcuni pittori che nell’immediato dopoguerra si riunirono e decisero di dar vita e colore ad una strada che da sempre era stata il rifugio naturale di pittori, scultori, poeti, musicisti ed artigiani. E’ doveroso ricordare alcuni dei maggiori artefici di questa magnifica iniziativa che hanno vivacizzato una delle più caratteristiche vie romane; essi furono il compianto Gino Zocchi, Giovanni Omiccioli, Angelo Urbani del Faretto ed altri attuali artisti romani tra cui Giorgio Vespaziani e Domenico Lucani, che, infaticabilmente aiutati dall’entusiasta Dott. Venanzangeli che ne fu il protettore, diedero vita ad una manifestazione che è ormai entrata a far parte delle caratteristiche attrazioni Romane. Il consenso del pubblico a questa iniziativa è sempre maggiore in quanto riconosce all’Associazione Cento Pittori di Via Margutta il ruolo che gli è proprio di rendere più vivo il Centro Storico di Roma e quello di essere un vero veicolo culturale ed umanitario per le molteplici iniziative come quelle sul problema degli anziani (offrendo un televisore ad una casa di riposo), sul problema degli handicappati (dando la possibilità di esporre le loro opere), aiutando concretamente gli artisti indigenti, facendo esporre a profughi di paesi dell’Est Europeo, mettendo a disposizione della Croce Rossa Italiana 120 opere, ricavando una considerevole cifra messa a disposizione del popolo somalo; la stessa cosa è stata compiuta anche a favore degli indigenti italiani, ha organizzato una riuscitissima mostra che si è svolta nel chiostro della Fontana dell’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina il cui ricavato è andato a favore dell’Ospedale Fatebenefratelli per i malati lontani. L’Associazione ha svolto le sue attività artistiche non solo a Roma ma anche in molte altre località: Fiuggi, Ariccia, Anzio, Minturno, Anagni, Tarquinia, Pescara…”.

per saperne di più

http://www.centopittoriviamargutta.it/Mostre.htm

solo una immagine

5 recommended