Max Tortora

 -  -  10

Massimiliano Tortora detto Max, nato a Roma il 21 gennaio 1963, è un attore, comico e imitatore italiano, è laureato in architettura ed è fan delle Arti Marziali Miste e del wrestling. La partecipazione del 2001 a Superconvenscion su Rai 2 con le sue riuscite imitazioni di personaggi famosi del calibro di Alberto Sordi, Luciano Rispoli, Adriano Celentano, Franco Califano e Michele Santoro lo fa conoscere ed apprezzare al pubblico del piccolo schermo. Da allora è un susseguirsi di imitazioni indimenticabili, dalla parodia dell’Ispettore Derrick con Max Giusti e Éva Henger agli sketch su Amadeus, Celentano e Capello, al clone di Silvio Muccino che impazzano in varie trasmissioni. Da ‘Quelli che il calcio’ a ‘Bulldozer’, alla sit-com ‘Piloti’, alla fiction ‘I Cesaroni’, le sue apparizioni televisive hanno sempre avuto successo. Nel 2005 ha vinto il Delfino d’oro alla carriera. Ha lavorato anche in radio (Picnic, Non è un paese per giovani), teatro (I Tre Moschettieri Nemici di Casa, Doppia Coppia) e cinema (Stregati dalla Luna, The Clan, Genitori & Figli, Natale in Sudafrica, Un Matrimonio da Favola, Torno Indietro e Cambio Vita, La Coppia dei Campioni, Miami Beach). L’abbiamo incontrato alla proiezione stampa di ‘Caccia al Tesoro’ dei fratelli Vanzina, film in cui interpreta un personaggio che  descrive così: “Si chiama Cesare, è uno sbruffoncello tipicamente romano che è convinto di sapere tutto lui su tutto ma si rivela continuamente un abisso di ignoranza. Fa il ladro di professione ma è un colossale incapace, trascorre più tempo in galera che a piede libero”. Max ha già lavorato con i Vanzina e a proposito del rapporto tra loro dice: “c’è una perfetta sintonia, psicologica e umana, ogni volta che ci ritroviamo ci divertiamo da matti. Quando vado sui loro set non mi sembra mai di andare a lavorare.” Il divertimento sul set di ‘Caccia al Tesoro’ non è certo mancato, lo confermano anche gli altri componenti del cast, e Max ha contribuito parecchio con le sue imitazioni e le sue battute fuori scena, dicono che non riuscivano a smettere di ridere. Ha risposto alle nostre tre domande e quella sul link ci ha davvero fatto riflettere, non citando un link esistente ma uno che dovrebbe esserci.

Ecco le risposte di Max Tortora alle nostre tre domande:

  • Come descriveresti te stesso utilizzando solo qualche aggettivo?
    • Caparbio, pigro e ansioso.
  • Qual è l’evento che ti ha cambiato la vita?
    • La morte di mio padre.
  • Puoi segnalarci uno o più link socialmente utili?
    • Non vado su internet ma vorrei che esistesse www.comportatevibene.com.

SOLO QUALCHE IMMAGINE

10 recommended