Roma Youth String Orchestra Attività e Concerti di Natale

 -  -  5

La Roma Youth String Orchestra, orchestra d'archi giovanile diretta dal Maestro Alberto Vitolo, apre la stagione natalizia dei concerti con una performance presso la Sala Colonne della LUISS. Nella sala dove di solito si discutono le tesi di laurea risuoneranno le note di van Wassenaer, con il suo Concerto Armonico per archi e basso continuo n.1, cui seguiranno tra gli altri la Follia di Vivaldi, tema e variazioni per archi e continuo op.1, n.12, la celebre Sarabanda di Händel, nota per essere la colonna sonora del famoso film di Stanley Kubrik, Barry Lindon e la Pastorale dal Concerto Grosso op.VI, n.8 di Corelli “fatto per la notte di Natale”, che accompagnerà il pubblico nel clima delle prossime festività natalizie. Il concerto si avvarrà inoltre dell’amichevole partecipazione nonché del prezioso supporto artistico del contralto Tiziana Pizzi, che si esibirà nella Cantata per contralto, archi e continuo BWV 54 di Johann Sebastian Bach. (evento privato, si ringrazia l'università LUISS Guido Carli per la disponibilità). La Roma Youth String Orchestra è composta da un gruppo di ragazzi e ragazze di età compresa fra i 12 e i 18 anni, e appartiene all’Associazione Culturale Insieme oltre la Musica, nata nel 2015 per volontà del M° Alberto Vitolo, docente di violino alla sezione musicale dell’Istituto Winckelmann di Roma (allievo a suo tempo di importanti maestri quali Giuseppe Prencipe, Angelo Gaudino, Giacinto Caramia). I giovani orchestrali sono studenti che, dopo aver intrapreso lo studio del violino a scuola, stanno continuando il loro percorso in conservatorio, cimentandosi con successo anche in prestigiosi concorsi internazionali, come a Pesaro, dove nei mesi scorsi hanno vinto il primo premio allo School Prize e la borsa di studio intitolata al M°Melani, ed il concorso Giovani Musici di Roma, dove sono risultati vincitori assoluti nella sezione “Orchestre da camera”. In questi due anni la Roma Youth String Orchestra ha svolto un’intensa attività concertistica, facendosi applaudire in importanti chiese della capitale, come la basilica di S.Crisogono e quella di S.Francesco a Ripa, e in diverse tournée in Puglia, in Calabria, Umbria e Campania. Hanno riscosso particolare successo il concerto tenuto a Napoli per il “Maggio dei monumenti”, nella Chiesa del Gesù Nuovo, e il concerto tenuto a Roma, al Teatro di Villa Torlonia, per la Festa della Musica. Il particolare progetto dell’Associazione Insieme Oltre la Musica, oltre ad avere la sua peculiarità nella formazione dell’orchestra da camera d’archi Roma Youth String Orchestra, ha un obiettivo specifico: far crescere nel tempo questi ragazzi fino a farli diventare dei professionisti, che prenderanno poi le redini della realtà costituita e portata avanti negli anni. Nelle prossime settimane la Roma Youth String Orchestra ha in programma un ricco calendario di concerti, che li vedrà suonare domenica 17 dicembre alle 20:00 alla Chiesa di San Tommaso Apostolo in via Lino Liviabella 93, il 27 dicembre alle 19:30 alla Basilica di S.Maria Ausiliatrice, in piazza S.Maria Ausiliatrice 54, il 29 dicembre alle 21:00 al Teatro Euclide in piazza Euclide 34/a ed il 6 gennaio alle 20:30 alla Basilica di S.Andrea delle Fratte in via S.Andrea delle Fratte 3. Ora l’orchestra mira ad espandersi ed è vivo il desiderio di allargare il repertorio e l’organico. Perciò sono anche aperte le audizioni per 2 violini, 3 viole, 2 violoncelli ed un contrabbasso. I giovani musicisti under 20 interessati a prendere parte alle audizioni possono contattare l’Associazione Insieme oltre la Musica alla mail info@iolm.it.

per saperne di più

Maggiori informazioni sul sito www.iolm.it e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/RomaYouthStringOrchestra/

solo una immagine

5 recommended