La Befana dei Vespa Club 6 gennaio

 -  -  9

Un giorno di festa diventa un'occasione per essere solidali, ecco le iniziative organizzate dai Vespa Club di Sassari e di Maddaloni in provincia di Caserta: 'La Befana in Vespa'. Due eventi dedicati ai bambini meno fortunati che si svolgeranno il 6 gennaio.
"Quando la Befana arriva in Vespa per i bambini poco fortunati... Perché non c’è dono più bello del sorriso di un bambino". Il Vespa Club Maddaloni in prima linea nell’organizzazione della Befana in Vespa, iniziativa solidale per regalare felicità e qualche momento di spensieratezza a quei bambini che spesso non hanno molti motivi per gioire. L’iniziativa, che sarà attuata in collaborazione con le associazioni onlus 'A.Na.Vo.' e 'L’Albero della Vita', si svolgerà sabato 6 gennaio 2018 dalle ore 11.00 in Piazza della Vittoria a Maddaloni dove, tra splendidi modelli della mitica motoretta di casa Piaggio, saranno consegnati ai bambini di diverse case famiglia del territorio calze con dolciumi e giocattoli acquistati grazie alle associazioni Onlus ed al contributo dei singoli soci del Vespa Club Maddaloni.
Per il secondo anno consecutivo a Sassari la Befana arriverà in groppa a una Vespa. Sabato 6 gennaio dalle 11 in piazza d’Italia la Polizia locale di Sassari e l’associazione Vespa Club riproporranno la festa della Befana. Cinquanta bambini, ospiti di alcune strutture protette in città, saranno accompagnati nella piazza con un autobus messo a disposizione dall’Atp e lì, all’interno dello stand allestito dal Comando, gli agenti della Polizia locale distribuiranno le calze della befana.
La festa inizierà prima, alle 9.45, quando un corteo di befane colorate a bordo delle loro moto storiche e scortate dai motociclisti della Polizia locale sfileranno nelle vie di Sassari. La prima tappa sarà al reparto di Neuropsichiatria infantile dell’Azienda ospedaliera universitaria in viale San Pietro, dove il medico Marco Merlini riceverà dal sindaco Nicola Sanna, dall’assessore alla Polizia municipale Antonio Piu e dal comandante Gianni Serra, le calze da donare ai bambini ricoverati nella struttura ospedaliera. Il corteo colorato si concluderà in piazza d’Italia, dove la festa proseguirà insieme ai vigili del fuoco la cui befana si calerà dal Palazzo della provincia. Numerose calze saranno consegnate ai bambini presenti.

solo due immagini

9 recommended