Francesca Lulli

 -  -  5

Francesca Lulli si è dottorata in etno-antropologia nel 2003 con una tesi dal titolo ‘Associazioni femminili a Dakar. Rappresentazioni e pratiche di una identità di genere in Senegal’. Ha continuato ad interessarsi, per lavoro e passione personale, di antropologia, economie alternative, women’s studies, potenzialità dell’associazionismo femminile, in Africa e in Italia. Ha scritto il libro ‘Microfinanza, economie popolari e associazionismo in Africa occidentale. Uno sguardo al femminile’ nel 2008 per Editori Riuniti e diversi articoli fra i quali, in corso di stampa, ‘Trasmissione dei saperi, educazione, relazioni intergenerazionali e logica del dono. Le nonne al centro a Velingara (Senegal)’ nel 2018. Ha insegnato in diversi istituti fra cui dal 2012 al 2014 all’Università La Sapienza di Roma (Sociologia/Antropologia del lavoro). Ha collaborato su temi legati alla cooperazione allo sviluppo con diverse istituzioni nazionali e internazionali. Dal 2011 collabora con l’ONG Grandmother project-Change through Culture, per il rafforzamento partecipativo comunitario e il benessere delle e degli adolescenti attraverso la valorizzazione delle nonne e, dal 2013, collabora con il Centro di Studi femminista per l’economia del dono, per la promozioni di studi e pratiche su forme di economia alternativa e legate al dono in relazione con la centralità del femminile.

Ecco le risposte di Francesca Lulli alle nostre tre domande:

  • Come descriveresti te stessa utilizzando solo qualche aggettivo?
    • Curiosa, aperta, pigra.
  • Qual è l’evento che ti ha cambiato la vita?
    • Nenne.
  • Puoi segnalarci uno o più link socialmente utili?

PER SAPERNE DI PIÙ SU francesca lulli

https://www.facebook.com/francesca.lulli.756

solo qualche immagine

5 recommended