Maurizio Ninfa

 -  - 

Maurizio Ninfa si descrive così: “Sono nato a Catania il 2 dicembre 1950. Personalità eclettica e versatile, ho sempre avuto voglia di fare tante cose e spesso contemporaneamente, ma sempre al mio meglio. Ad esempio sono stato atleta della nazionale italiana di pallavolo ottenendo anche numerosi traguardi come la medaglia di bronzo Universiade di Edmonton (Canada), titolo di Campione d’Europa, titolo di Campione d’Italia e altri successi e soddisfazioni. Ho conseguito il Diploma di Maturità Scientifica e il Diploma di Odontotecnico. Dal 1990 sono anche iscritto all’Ordine dei Giornalisti. Sono esperto in Marketing e Comunicazione. Oggi sono Amministratore Unico di Interproject Event che dal 2000 organizza e allestisce eventi nazionali ed internazionali in tutti i contesti delle attività di show business per la PA, le PMI, le aziende di produzione e del terziario avanzato. Competenza, dedizione e spirito imprenditoriale fanno di Interproject il vettore di successi edificanti di cui non posso che andar fiero: ho organizzato ed allestito Smau Sicilia – Expobit Salone Internazionale dell’innovazione tecnologica; dal 2015 realizzo gli allestimenti BNL Internazionali d’Italia di Tennis a Roma e l’allestimento delle 12 tappe italiane del Salone dello Studente “Campus Orienta”, Il Runfest – Golden Gala di atletica leggera, MipCom e MipTV a Cannes (Francia) con la RAI. E adesso l’ultima avventura, quella del VerticalMovie, il primo Festival di video verticali ideato e artisticamente diretto da Salvatore Marino, quattro serate di festa in Piazza del Popolo a Roma dal 20 al 23 settembre, punta, per quanto brillante, di un iceberg in quanto rappresenta un punto di partenza che rivoluzionerà le produzioni in ambito pubblicitario e cinematografico: il nostro obiettivo è puntare sulla ricerca e sull’innovazione dei nuovi sistemi”. L’abbiamo incontrato alla conferenza stampa di VerticalMovie dove ha risposto alle nostre tre domande e per descrivere se stesso ha scelto gli aggettivi volitivo, amante delle nuove sfide e tecnologico. Non possiamo non condividere a questo proposito la definizione che ha dato di lui Salvatore Marino: “Maurizio è una persona illuminata che guarda subito avanti”.

Ecco le risposte di Maurizio Ninfa alle nostre tre domande:

  • Come descriveresti te stesso utilizzando solo qualche aggettivo?
    • Volitivo, amante delle nuove sfide, tecnologico.
  • Qual è l’evento che ti ha cambiato la vita?
    • Lo Smau, edizione del 2000.
  • Puoi segnalarci uno o più link socialmente utili?

PER SAPERNE DI PIÙ SU maurizio ninfa e verticalmovie festival

http://www.interproject.it  https://www.verticalmovie.it/

solo qualche immagine