Move the Museum! Fino al 30 settembre Roma

 -  -  1

Vi segnaliamo l’imperdibile festival in corso a Roma ‘Move the Museum! When Water Touches the Ground’ fino al 30 settembre! Dopo oltre 20 anni riprendono vita gli spazi storici restaurati di Villa Farinacci nel cuore del Parco Petroselli a Roma grazie a Move the Museum! When Water Touches the Ground, il Festival di arti visive, performative e multimediali. Il progetto del Festival, presentato dal MAXXI insieme all’Associazione Culturale Roerso Mondo e ZIP_Zone d’Intersezione Positiva, ha vinto il bando S’Illumina promosso da SIAE, e ha l’obiettivo di dare visibilità e attivare la creatività territoriale, mettendo in relazione le diverse realtà che convivono nel quartiere, diventando un laboratorio di co-progettazione culturale del Municipio IV che ha attivamente sostenuto il progetto. Nucleo centrale del Festival è il progetto artistico Spettri a cura di Giulia Gelmini, giovane vincitrice dell’open call, per curatori under 35, lanciata a luglio con l’obiettivo di selezionare un intervento espositivo inedito da affidare ad artisti o collettivi, anch’essi under 35, residenti in Italia. Il progetto presenta i lavori di Enrico Boccioletti, Andrea Magnani e del collettivo DITTO, pensati appositamente per gli spazi della villa: un gioco di ruolo, un’antenna che traduce segnali radio in immagini, azioni di un gruppo di attori fantasma, tutte opere che giocano con l’immaterialità, il vuoto e la memoria, permettendo così alla storia della villa di rivivere attraverso l’attivazione dei suoi spazi. Ma non solo: fino al 30 settembre Villa Farinacci si anima con concerti, workshop, incontri, letture e tanto altro.

Per saperne di più

http://www.maxxi.art/events/festival-move-the-museum-when-water-touches-the-ground/