Cézanne – Rainer Maria Rilke. Quadri da un’esposizione Parigi 1907. 18 ottobre Roma

 -  - 

Vi segnaliamo con grande piacere un appuntamento culturale da non perdere: la presentazione del libro ‘Paul Cézanne – Rainer Maria Rilke. Quadri da un’esposizione Parigi 1907’, giovedì 18 ottobre 2018 alle 18.00 presso la Sala della Guerra della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea a Roma! L’evento, ad ingresso libero vedrà la partecipazione di Ester Coen, Vera Minazzi e Franco Rella. La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea presenta il libro Paul Cézanne – Rainer Maria Rilke. Quadri da un’esposizione Parigi 1907, di cui Franco Rella ha curato la traduzione e la postfazione, edito da Jaca Book. In questo volume, la storica dell’arte Bettina Kaufmann ha ricostruito per la prima volta l’elenco completo di questa importante mostra dedicata a Paul Cézanne e tenutasi a Parigi nel 1907, di cui non è stato conservato alcun documento fotografico coevo. Il libro presenta da una parte le 57 opere di Cézanne, selezionate dai curatori dell’epoca tra quelle più rappresentative della sua vasta produzione e allo stesso tempo riporta le impressioni e sensazioni che Rilke, attraverso una selezione di 33 lettere, descriveva dopo aver ammirato, giorno dopo giorno e quadro dopo quadro, le opere di Cézanne, in una straordinaria tensione generativa tra pittura e letteratura. Nel 1907, in occasione del Salon d’Automne, si tenne una mostra commemorativa in onore di Paul Cézanne, morto l’anno precedente, nel 1906. Rainer Maria Rilke, allora trentaduenne, fu conquistato dalle opere dell’artista francese: visitava la mostra tutti i giorni, fino alla chiusura dell’esposizione e ogni giorno scriveva una lettera alla moglie scultrice Clara Rilke Westhoff, che viveva in Germania, per esprimere la sua emozione. Cézanne fu infatti considerato dal poeta come il più importante modello estetico, ed il volume descrive con accuratezza l’incontro tra uno dei maggiori poeti del XX secolo e uno dei più importanti artisti
dello scorso XIX secolo, alle soglie della modernità. Ester Coen è una storica e critica d’arte, docente di storia dell’arte contemporanea presso l’Università degli studi dell’Aquila. Esperta di Futurismo, di Metafisica, di arte italiana della prima metà del Novecento, svolge le sue ricerche anche sugli anni Sessanta, Settanta e sul contemporaneo. È autrice di numerosi saggi e pubblicazioni e si occupa come curatrice di importanti esposizioni in musei italiani e stranieri. Franco Rella insegna Estetica presso l’Università IUAV di Venezia. Scrittore e traduttore, ha all’attivo numerosi saggi interventi critici su autori della modernità come Bataille, Flaubert, Rainer Maria Rilke, Baudelaire, Kafka e dell’antichità classica. Ha fatto parte di enti culturali in Italia e all’estero. Come membro e coordinatore del comitato scientifico del MART di Rovereto si è occupato di importanti mostre ed esposizioni. Collabora con riviste di ambito estetico e architettonico e ha svolto curatele editoriali.

Per saperne di più

http://www.lagallerianazionale.com/

Solo una immagine