Belzebù Pezzént di Amedeo Lanucara 26 ottobre Roma

 -  - 

Vi segnaliamo una presentazione da non perdere! Il libro di Amedeo Lanucara ‘Belzebù Pezzént’ – Un senatore corrotto, una bimba scomparsa, l’assedio musùlm, l’Europa egoista arriva finalmente a Roma venerdì 26 ottobre alle ore 18 nella sede dell’Associazione Scacco al Re Diesis (piazza Pasquale Adinolfi 2/metro Annibaliano), in collaborazione con l’Associazione L’Agone Nuovo. L’incontro sarà aperto dal saluto di Giovanni A. Campisano (Vicepresidente Scacco al Re Diesis) e di Giovanni Furgiuele (Presidente L’Agone Nuovo). Seguiranno gli interventi di:  Prof. Manuel Montoya della New Mexico University, Avv. Bruno Sed Presidente Associazione “I Pitigliani”, Paolo Cucchiarelli giornalista, Prof.ssa Isabella Massafra sindacalista, già Assessore Regione Puglia, Leonardo de Sanctis titolare diFefè Editore. Federica Follesa leggerà brani dal libro e Claudio Painelli curerà stacchi musicali.
Di seguito qualche informazione suI libro.
I Belzebù-pezzént sono i Diseredati e i Perseguitati della Storia. Pasqua 1984. L’anno di Orwell. Il reporter milanese Ruggiero Agrifoglio parte per la Puglia alla ricerca d’un Senatùr DC dileguatosi. Attentato al Giudice che l’indaga. Una Bimba del Maghreb scompare. L’inchiesta diviene una “discesa ad ìnferos”, fra mille personaggi e colpi di scena. Un affresco ampio, originale, sconvolgente sui crimini dei Palazzi, ove l’oggi si lega agli ieri. Fin all’odierno exodus dei Musùlm, i nuovi Belzebù Pezzént.

Per saperne di più

https://www.fefeeditore.com/eventi/calendario/136-belzebu-a-cerveteri-4?date=2018-10-26-18-00

Solo una immagine