Il pensierino della domenica 51 di Frankie

 -  -  1

Oggi è l’ultima domenica di ottobre, il mese (o meglio gran parte del mese) dei nati sotto il segno della bilancia, categoria cui appartengo e in cui mi riconosco. Coloro che hanno questo segno zodiacale ricercano giustizia, pace ed armonia, amano le cose belle, raramente si arrabbiano e danno in escandescenze, rifiutano lo scontro. Il loro punto debole è la schiena perché (così dicono) hanno la tendenza a caricarsi sulle spalle tutti i pesi che la vita gli pone davanti. Se pensano che una situazione o una persona non fa per loro la lasciano perdere. Ovviamente ci sono definizioni in cui non mi ritrovo, non sono sempre sorridente, gentile e diplomatica. Tanto meno fashionista, modaiola e amante del gossip. Ma questo è come mi vedo io. Non sempre gli altri ci vedono come pensiamo di essere. E non sempre riusciamo a vedere gli altri per quello che sono veramente. Ognuno di noi ha il suo percorso, nel bene e nel male, e il suo modo di affrontarlo. Ognuno di noi si aspetta qualcosa che a volte arriva e a volte no. È sempre il vecchio problema delle aspettative. E del non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te. A volte ci ritroviamo davanti a un bivio, a decisioni da prendere, al richiamo dell’istinto che lotta con la ragionevolezza. Di solito tendiamo a scegliere la soluzione che reputiamo migliore nell’immediato, e che magari a lungo termine non si rileverà tale. Ma sbagliando s’impara e si cresce, si riconquista o si restituisce uno spazio perso, perché la nostra libertà inizia dove finisce quella di chi abbiamo accanto e viceversa. Buona domenica a tutti.

SOLO TRE PAROLE 

  • Bilancia
  • Ottobre
  • Punti di vista