Il pensierino della domenica 53 di Frankie

 -  -  4

Eccomi alle prese con l’inevitabile ‘blocco dello scrittore’. Che, umilmente, nel mio caso nominerò blocco della scrittura. Magari potessi definirmi una scrittrice. Per scrivere, scrivo, ma scrivo piccoli pensieri. Sono una divoratrice insaziabile di libri e nutro una profonda ammirazione per gli scrittori veri, quelli che riescono a mettere nero su bianco un numero infinito di pagine. Quelli che appena finito un volume ne iniziano subito un altro. Da quando ho iniziato a pubblicare settimanalmente i pensierini della domenica devo dire che li ho scritti tutti senza grandi difficoltà, anzi mi venivano di getto, quasi vivessero di vita propria. Oggi no, mente vuota, nessun pensiero e tantomeno pensierino, zero ispirazione, assenza di parole, schermo bianco e cursore che lampeggia. Un blocco della scrittura in piena regola. E il bello è che su questo argomento sono stati scritti fiumi di parole. Il blocco dello scrittore genera continuamente testi in cui si spiega come risolverlo, con soluzioni più o meno valide. Che paradosso. Sperando che il mio passi prima del prossimo pensierino, auguro una buona domenica a chi scrive, a chi legge e anche a chi non riesce a farlo.

SOLO TRE PAROLE 

  • Blocco
  • Scrivere
  • Parole
4 recommended