Ho aperto un fiore di Mariano Tirimagni

 -  -  4

Ho aperto un fiore

Un tempo aveva
il tuo viso
i colori più belli del mondo,
come un prato fiorito.
Poi venne l’inverno
e ti cercai sotto una coltre
di brina, dentro la ghiaccia bufera,
come un funambolo
in bilico
tra la terra e l’averno.
Ma quando, scorato e piangente
imprecavo alla sorte
più avversa, ecco che arriva
la nuova stagione.
Allora ho aperto
un fiore; e come un insetto,
dentro,
ho volato in campagna.

4 recommended