Il Percorso Poetico di Claudio Monachesi 29 dicembre Roma

 -  -  3

Un evento culturale assolutamente da non perdere: Il Percorso Poetico di Claudio Monachesi a Roma! Il 29 dicembre 2018 alle ore 11, il poeta Claudio Monachesi in occasione di “Natale in Concerto” evento organizzato dal I Municipio con la collaborazione di Fabrica Harmonica, ha ideato un percorso volto alla “poetizzazione” del Colle capitolino, ricco di simboli che serviranno per far ricordare la mitologia e i diversi culti che l'antica Roma riuscì ad accogliere nel suo seno, fino al cristianesimo. Partendo dai leoni egizi si passerà attraverso le due colone dei Dioscuri nell'antico Asylum romuleo ovvero l'attuale piazza michelangiolesca. Verrà decantata una poesia dedicata a Michelangelo,  e Marco Aurelio, l'imperatore filosofo, scambiato dal papa (per fortuna!) con Costantino. Poi la vista sui Fori con descrizione poetico sacrale dei punti visivi. E ancora, la Lupa Capitolina e il tempio di Giove Ottimo Massimo.
Possiamo rivivere, mediante Michelangelo, il mistero di ROMA che diventa AMOR.
Entrando nella basilica dell'Aracoeli, rivivremo il cristianesimo delle origini con lo sposalizio di due culti, per lo meno architettonicamente, apparentemente contrastantesi.
La Madre, poesia di Monachesi, sarà letta nei pressi dell'antica effige. Del sogno profetico di Ottaviano Augusto che lì abitava.
Poi ci si recherà nella cappella del Bambinello per visitare i misteri della Nascita, la nostra nascita. Qui il poeta decanterà una poesia da lui composta nella mangiatoia di Betlemme nell'agosto del 2008. A seguire la poesia “per bambini” dello stesso: Vigilia.
“...Tutto il resto è il resto di sempre
sempre mutevole nella sua eternità”*

*Da “50 e più personaggi in versi” di C.Monachesi ed. Serarcangeli, 1987 Roma

3 recommended