Volfango De Biasi

 -  -  1

Volfango De Biasi, regista, sceneggiatore e scrittore, è nato a Roma il 22 febbraio 1972. Laureato in Lettere moderne all'Università La Sapienza di Roma, successivamente ha studiato recitazione a Parigi e Los Angeles. Ha insegnato sceneggiatura presso l'università La Sapienza e l'Istituto Europeo di Design e ha esordito sul grande schermo dirigendo 'Senza Uscita' nel film a episodi 'Esercizi di stile' (1996). Dopo alcuni cortometraggi, video musicali e documentari tra cui 'Matti per il calcio' (2004), da 'Come tu mi vuoi' del 2007 ad oggi ha diretto film che hanno ricevuto successo di pubblico, premi e menzioni speciali. Tra i titoli ricordiamo 'Solo amore' (2008), 'Iago' (2009), la trilogia natalizia 'Un Natale stupefacente', 'Natale col boss', candidato come migliore commedia 2015 ai Nastri d’argento e 'Natale a Londra - Dio salvi la Regina' tutti con Lillo & Greg (2014-2016), ma soprattutto 'Crazy for Football' (2016) con cui ha vinto il David di Donatello e la Menzione Speciale ai Nastri d’Argento per il Miglior Documentario 2017. Nel 2018 ha scritto e diretto 'Nessuno come noi' tratto dal romanzo di Luca Bianchini e nel 2019 'L’agenzia dei bugiardi'. L'abbiamo incontrato alla conferenza stampa di 'L'agenzia dei bugiardi', una commedia decisamente esilarante e ricca di colpi di scena che ruota intorno a un tema vecchio come il mondo, bugie e verità. Volfango ci ha parlato del film, ha risposto alle tre domande e ci anche raccontato di come il documentario 'Crazy for Football' gli abbia in qualche modo cambiato la vita, cambiandola anche a tante altre persone.

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Alto
    • Regista
    • Registalto
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • Nascere e poi, forse, vincere il David con 'Crazy for Football', un film che racconta la storia della prima Nazionale di pazienti psichiatrici che va a giocare il Mondiale in Giappone. Dal film è nato un libro e poi l'associazione, che io ho contribuito a creare. Le mie figlie mi hanno cambiato la vita, il primo film che ho girato mi ha cambiato la vita.
  • Solo un link so­cial­men­te uti­le
    • https://www.dreamworldcup.net/crazy-for-football-en/ Con questo sito raccogliamo fondi e mezzi per questa battaglia, un po' legata alla 180, all'idea di Basaglia che la società civile e non solo la psichiatria possa prendersi carico delle persone, aver creato una Nazionale è senza dubbio socialmente utile.

PER SAPERNE DI PIÙ SU Volfango De Biasi

https://www.facebook.com/volfangodebiasi/

solo qualche immagine