Detective per caso

 -  -  1

'Detective per caso', diretto da Giorgio Romano, è la prima produzione italiana ad utilizzare attori disabili per interpretare ruoli che sarebbero generalmente interpretati da attori affermati, abbattendo così le barriere che da sempre caratterizzano alcuni mondi, tra cui quello dello spettacolo, dando spazio alle “diversità”. Un'"opera prima", non soltanto registicamente parlando, nella quale è valsa la pena investire per dimostrare che il coraggio delle idee è parte integrante di questo Paese, oltre naturalmente a costituire un’iniziativa dalla grande portata culturale e mediatica. Gli attori che danno vita ai personaggi del film sono attori disabili e normodotati formati dall'Accademia L'Arte nel Cuore e sono tutti bravissimi, a partire dalla protagonista Emanuela Annini (Giulia), affiancata da Alessandro Tiberi (Piero), Giulia Pinto (Valeria), Giordano Capparucci (Panico), Matteo Panfilo (Sandro), Giuseppe Rappa (Oreste), Lorenzo Salvatori (Antonio), Tiziano Donnici (Alex). In 'Detective per caso' attori e attrici famosi recitano accanto ai ragazzi: Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, Massimiliano Bruno, Claudia Gerini, Paola Tiziana Cruciani, Mirko Frezza, Stefano Fresi e tanti altri danno vita a questo gradevole e divertente detective movie dove insieme si superano le difficioltà e si superano paure e insicurezze. Amicizia e anche amore in una pellicola dove ci sono esseri umani che vivono le proprie ambizioni e i propri sogni, indipendentemente dalle caratteristiche fisiche. Una grnade lezione si umanità e accettazione di se stessi, e una grande lezione di vita perché come è stato dichiarato in conferenza stampa "ogni giorno senza un sorriso è un giorno perso".

SOLO TRE AGGETTIVI

  • Necessario
  • Unico
  • Gradevole

SOLO IL TRAILER UFFICIALE

https://www.youtube.com/watch?v=JIChkcw3SbQ

solo tante immagini