Francesco Maria Bonifazi

 -  -  4

Francesco Maria Bonifazi è un cercatore, un uomo che ha viaggiato molto, fisicamente, psichicamente e artisticamente, sempre in compagnia. Predilige le attività di gruppo, i duetti, le collaborazioni, infatti ha formato e partecipato a vari gruppi artistici. E' fondatore del Gruppo Ditirambico e di Ask the Dust, attualmente è membro del movimento Presenteista. Le tematiche artistiche sono comuni, la ricerca dell'attimo fuggente, attraverso performances multimediali e happening di gruppo. Con il Gruppo Ditirambico, fondato con Dario Iosimi nel 1990, ha esplorato le corrispondenze fra immagine, parola e caso. Con gli Ask the Dust, fondato con Ernst Wichmann nel 1996, i rapporti fra musica, pittura, multimedialità e teatro in situazioni di performance scenica. Invitato dal promotore Luciano Lombardi, dal 2012 fa parte del movimento Presenteista fondato da Alessandro Piccinini, sempre alla ricerca della sosta ristoratrice nel fluire del tempo. Ora la sua ricerca, sempre rigorosamente pittorica, si volge verso la frammentazione e ricostruzione dell'immagine. La convinzione è quella che, da qualunque parte la si prenda, la vita è soggetta a legge di Natura e si dipani seguendo, appunto, il corso naturale delle cose. Questa apparente rinuncia al pensiero logico è, in realtà, per Francesco Maria Bonifazi, l'occasione per liberare il flusso di coscienza. Il taglio psicologico dell'opera d'arte è, per il pittore, talmente importante da portarlo a concepire il tempo come una spirale che, fatalmente, ricalca e ripropone le stesse dinamiche interiori. Egli si esprime meglio, in questo momento, con opere di piccolo e piccolissimo formato, così da avere una produzione spedita e costante che sia in grado di far galleggiare stati di coscienza interiori, con la massima semplicità. Lo studio dove lavora, condotto assieme a Luciano Lombardi, propone costantemente accoglienza, apertura al pubblico, conversazioni quotidiane mai banali, con i due maestri che prediligono il linguaggio semplice, fatto di normalità, di conoscenza tecnica e amore per l'arte, con il quale indagare la realtà. Abbiamo incontrato Francesco Maria Bonifazi alla presentazione del libro "Il Poema dei mondi" del poeta Claudio Monachesi, non solo ha risposto alle nostre tre domande ma ci ha anche detto che "ha partecipato alla raccolta fondi per Amatrice in tutti i modi possibili".

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Paziente
    • Arrogante
    • Collerico
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • Il divorzio
  • Solo un link so­cial­men­te uti­le
    • Il sito dell'Encyclopedia Britannica perché è la prima cosa che mi è venuta in mente quando mi hanno parlato di Internet negli anni novanta https://www.britannica.com/

per saperne di più su di me

https://www.facebook.com/francescomaria.bonifazi

solo qualche immagine

 

 

 

 

 

4 recommended