La poesia della domenica 13 di Claudio Monachesi

 -  -  1

"Dormire così come essere
un battito di ciglia
e svegliarsi diversi per sempre."

Questa terzina dai versi liberi, ancora sconcerta il poeta essendo stata composta dallo stesso all'età di 16 anni. Già da adolescente il Poeta aveva intuito che la parola poetica poteva essere il mezzo per il risveglio di colui che legge "tale poesia". Per questo la comune ufficialità tende a evitare di promuovere "tale poesia" e "tali poeti"
e al loro posto offrire al gran pubblico tutto quello che può essere paragonato a un "grande addormentamento".

In fede
Claudio Monachesi.
Poeta dal 1970

Per chi voglia approfondire la ricerca sul poeta digitare nome e cognome dell'autore su "Google" e "YouTube".