Il pensierino della domenica 94 di Frankie

 -  -  14

Amicizia. Si fa presto a dire siamo amici. Si fa presto a stare bene insieme quando c'è da divertirsi. Si fa ancora più presto a credere che ti sia amico qualcuno che in realtà poi non si rivela tale. È con il passare del tempo che scopriamo la differenza. Non è questione di distanza fisica, nemmeno di distanza intellettuale. Non c'è bisogno di avere le stesse convinzioni o gli stessi gusti per essere amici, gli ideali e i valori magari sì. Il confronto, quando è costruttivo, non fa che rafforzare l'unione e il volersi bene. E no, non si può essere amici di tutti. Neanche di tante persone. Gli amici veri si contano sulle dita di una mano, se siamo fortunati in quelle di due mani. Gli amici veri possiamo non sentirli o vederli per mesi, a volte anche anni, ma quando li ritroviamo sembra che non sia passato un solo giorno. Gli amici veri ci sono quando abbiamo bisogno di loro, ci criticano quando è necessario e condividono con noi i nostri e i loro successi. Sono contenti quando ci vedono felici, perché l'invidia non ha niente a che spartire con l'amicizia. Si rattristano quando soffriamo, quando perdiamo la direzione. Ancora di più se non riescono ad aiutarci. L'amicizia è quella che ci salva quando sembra che tutto sia perduto. E gli amici veri restano, sempre. Dedicato soprattutto a Debora.

SOLO TRE PAROLE

  • Amicizia
  • Condivisione
  • Tempo
14 recommended