Nadège Dubospertus

 -  -  7


Nadège Dubospertus nasce a Montfermeil in Francia ma eredita la carnagione ambrata e i tratti esotici dalla madre, originaria dell'isola La Réunion. Studia economia fino al 1988, quando viene scoperta a Parigi da un giovane fotografo.
Con il suo sorriso spensierato, i capelli cortissimi e lo sguardo franco, Nadège riscuote subito un enorme successo, ottenendo in breve tempo la sua prima copertina per la rivista francese 20 Ans, ritratta dal fotografo Barbro Anderson.
La svolta decisiva della sua carriera avviene quando Herb Ritts la sceglie per la pubblicità di una nota campagna internazionale di prodotti per capelli. Appare, in brevissimo tempo, sulle copertine delle più importanti riviste di moda internazionali, tra cui Marie Claire, Glamour, Vanity Fair Madame, Vitality, Elle, W, Gioia, Mirabella, Grazia, Vogue e lavora con fotografi del calibro di Patrick Demarchelier, Arthur Elgort, Tiziano Magni, Michel Comte, Albert Watson, Steven Meisel, Gilles Bensimon, Bruce Weber, Settimio Benedusi, Bob Krieger e naturalmente, Herb Ritts. Diviene la protagonista di campagne internazionali, tra cui quelle di Ralph Lauren, Chanel, Yves Saint Laurent, Sportmax, Donna Karan, Gianni Versace, Versus, Enzo Fusco e del Profumo Allure di Chanel. Sfila per i maggiori stilisti di moda: Versace, Armani, Chanel, Christian Lacroix, Fendi, Les Copains, Valentino, Roberto Cavalli, Yves Saint Laurent, Gianfranco Ferre, Gai Mattiolo, Laura Biagiotti, Dior, Ralph Lauren, Calvin Klein e Azzedine Alaïa solo per nominarne alcuni.
Nel 1995 presenta il talk show televisivo Déjà Dimanche, in onda ogni domenica sul canale France 2. Con le sue interviste ai più noti personaggi dello spettacolo, conquista milioni di telespettatori francesi. Davanti a lei passano attori, cantanti, registi, ma anche colleghe, come Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Eva Herzigova e Carla Bruni, sua amica e testimone di nozze. Nel 1999 Mercedes-Benz la sceglie come testimonial della campagna europea per il lancio della nuova auto Smart.
Nadège si offre per un'apparizione speciale in passarella per la sfilata SS del 2000 di Roberto Cavalli. Nell'aprile 2002, Nadège ritorna sulle passerelle per celebrare i 25 anni di Gianfranco Ferré in occasione del suo gala. Nella stessa stagione è anche il volto nuovo della campagna stampa di Maria di Ripabianca, scattata da Michelangelo Di Battista. Dal 2007 comincia a partecipare in qualità di giurata al programma televisivo di Sky Vivo Italia's Next Top Model. Ruolo a cui si appassiona divenendo una presenza costante in tutte e tre le edizioni.
Nel 2008, durante la settimana della moda milanese, torna in passerella per la sfilata di DSQUARED2 in cui si diverte a recitare nel ruolo del celebre trio delle “Charlie's Angels” insieme con Fernanda Tavares ed Esther Cañadas. All'inizio del 2009 è protagonista di una serie di scatti realizzati da Bob Krieger che vengono esibiti in occasione dell'evento di inaugurazione della fiera First di Vicenzaoro. Successivamente, il fotografo Settimio Benedusi la sceglie per realizzare gli scatti della campagna AI2009/10 di Enzo Fusco.
Alla fine del 2018 esce il suo primo libro “Strong & Chic”: uno scrigno che racchiude preziosi consigli su come prendersi cura del proprio corpo e della propria mente (meditando, facendo sport, imparando ad accettare se stessi e perdonare gli altri, essere se stesse e non avere paura....). Il giornale Grazia le regala una bellissima copertina in quel occasione.
È diventata la testimone di Make-A-Wish Italia Onlus, un’associazione che realizza i desideri di bambini e ragazzi affetti da gravi patologie.
Modella di successo, personaggio televisivo, Nadège vive attualmente a Milano con i suoi tre figli

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Ingenua
    • Determinata
    • Precisa
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • La nascita dei miei figli.
  • Solo un link so­cial­men­te uti­le

 

Solo la video intervista

SOLO QUALCHE IMMAGINE

 

7 recommended