Solo Menti

Mauro Racanati

• Bookmarks: 10

Mauro Racanati inizia la carriera a 17 anni nella sua terra di origine Bisceglie, in Puglia, con i maestri LaTorre e Tonon, allievi di Bogdanov e Vassiliev. Prosegue gli studi a Milano, passando dalla civica Paolo Grassi, e poi nella scuola "Quelli di Grock", esperienze accademiche terminate dopo solo un anno. Si specializza nel percorso biennale della Scuola Teatro Laboratorio di Toscana con Federico Tiezzi, poi con Stefano Ricci e Gianni Forte per l'École des Maîtres ed infine al Centro Teatrale Santacristina fondato da Luca Ronconi. Tra i suoi insegnanti di recitazione troviamo Toni Servillo, Massimo Popolizio, M. De Francovic, Fausto Russo Alesi, Maria Consagra, Peter Stein, Manuela Mandracchia, Giovanni Crippa, Fabrizio Arcuri e altri non meno importanti... Mentre si dedica alla carriera d'attore riesce anche a conseguire la laurea in Lettere e Filosofia. In teatro è stato diretto da Giancarlo Sepe, Giancarlo Marinelli, Daniele Pecci, Michele Placido, Walter Manfrè, Leo Gullotta, Kristian Lupa, Stein, Michele Sinisi, Roberto Latini. Ha esordito sul grande schermo come protagonista del film "Noi Siamo Francesco" di Guendalina Zampagni, che lo ha visto interpretare Francesco, il protagonista affetto da focomelia (senza gli arti superiori), un ruolo che lo ha portato a vincere al Festival di Annecy e al festival del cinema di Lecce come miglior interpretazione maschile. Successivamente è stato diretto da registi del calibro di Giuseppe Piccioni, Riccardo Milani, Marco Pontecorvo, Marco Risi, Stellios Kamminios in film come "Questi giorni", "Come un gatto in tangenziale" oppure in serie tv per la Rai come "Don Matteo" "Aquila - Grandi Speranze". Prossimamente reciterà in "Nero a metà" con Claudio Amendola. Dal 6 all'8 dicembre 2019 recita all’OFF/OFF Theatre di Via Giulia nella pièce dedicata all’artista pugliese Pino Pascali. A cinquant'anni dalla sua prematura scomparsa la vita di Pascali è ricordata dalle tre serate a lui dedicate, con la messa in scena dello spettacolo "L'uomo che cammina nudo". Sulla scena Mauro Racanati è diretto da Clarita Di Giovanni e Francesco Suriano, che hanno adattato il testo omonimo firmato da Anna D'Elia e hanno preso ispirazione dallo scritto "Discorsi", di Carla Lonzi. La foto di copertina è stata realizzata da Sean Glacio Photographer.

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Curioso
    • Brillante
    • Romantico
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • L'evento che mi ha cambiato la vita è stato l'incontro con la mia attuale compagna Chiara, arrivata dopo un lungo percorso, con non poche difficoltà, superate anche grazie alla mia fede buddista.
  • Solo un link so­cial­men­te uti­le

per saperne di più su mauro racanati

https://www.facebook.com/mauro.racanati.9

solo il canale youtube di mauro racanati

https://www.youtube.com/channel/UCNZm3b0wHIevG_lOgjlBiOw

solo il video Mauro Recanati protagonista di Noi siamo Francesco

solo il video Mauro Recanati - Mercuzio

solo il trailer di Insetti

SOLO QUALCHE IMMAGINE

10 recommended