Solo Parole

La poesia della domenica 41 di Claudio Monachesi

• Bookmarks: 3

Domani, 6 gennaio, grande giornata dedicata alla “Befana in bicicletta”; una Befana itinerante che percorrerà alcune strade del Prenestino-Labicano incontrando bambini e adulti. Tutto il Quartiere e oltre è invitato a partecipare in bicicletta o a piedi. Appuntamento alle ore 10.30 a Piazza Nuccitelli con colazione organizzata, poi il festoso corteo si sposterà passando per via Gentile da Mogliano, piazza dei Condottieri, via Malatesta fino alla Piazza e ritorno, in via Gattamelata, dove in fondo, attraversando la Prenestina, farà il suo glorioso ingresso al Parco delle Energie. (E' previsto uno spettacolo in piazzetta e in piazza Malatesta in forma di dialogo tra la “sora” Befana e il “sor” Quartiere , rielaborazione di Michela della precedente versione sempre da lei ideata lo scorso anno). Il pranzo alla Snia sarà offerto ai bambini. A seguire  spettacolo, giochi, e la tombola condotta dalla Befana in persona!
Ci troverete lì.
Intanto un anticipo dell'apparizione della Befana avuta dal Poeta durante la notte....

LA BEFANA
(Apparizione)

Sei salita a cavalcioni
sulla scopa spaziale
volando nel cielo del mondo
lanciando nel vento grida di gioia:
hai portato ad ognuno di noi
un regalo fatto di sole e di stelle
o anche di gelo e di buio
passando attraverso sottili
fessure e improbabili pertugi
per portare il dovuto:
ora canti senza più un dente
ma con voce suadente:
"Contentezza-za-za o tristezza-za-za
sono il dono che porto
il solo regalo richiesto
dall'agire giusto o sbagliato
nei confronti dell'altro
che è solo un te stesso
un pochino più in là! hà-hà-hà"
Poi riparti a reazione
stretta alla scopa svolazzando la gonna
verso i cieli celesti da dove venisti
e scompari tra i tanti luminosi astri.

Composizione originale
di CLAUDIO MONACHESI
Roma 17/20 dicembre 2019

3 recommended