Solo Parole

La poesia della domenica 52 di Claudio Monachesi

• Bookmarks: 9

 

CAREZZA DI GUARIGIONE

 

Viri invisto tra gli interstizi

dell'umana cellula e passi

e trapassi ogni debole difesa

per attecchire come attak

moltiplicandoti milionìvoro

tra la moltitudine dei noi.

Sicché ormai è sicuro

che siamo sempre e tutti

in perpetuo collegamento

collegati anche se sconosciuti

tutti fatti di una medesima

sostanza per un'unica meta:

ricordarci che tutto

il nostro amorevole dare, 

anche se non visto,  

arriva all'altro 

attraverso una luminosa  

carezza di guarigione.

 

Composizione originale
di Claudio Monachesi
Roma, casa, 14 marzo 2020

9 recommended