Solo Insieme

Fumetti nei Musei online gratis

I Fumetti nei Musei aderiscono all’iniziativa #iorestoacasa e #ioleggoacasa e vengono a trovarvi in formato digitale gratuito! Ogni giorno un albo della collezione sarà disponibile online e accessibile a questo link: https://issuu.com/coconinopress
L'iniziativa è stata possibile grazie a Coconino Press, ad ALES SpA e a tutti gli autori dei Fumetti nei Musei.
#Fumettineimusei è un progetto pensato per i bambini e i ragazzi che partecipano ai laboratori museali.
Ventidue albi che raccontano, attraverso l’arte del fumetto, la contemporaneità dei musei italiani, luoghi vivi dove accadono storie incredibili e dove l’immaginazione viene spinta verso nuovi fili narrativi tra suggestioni del passato e scenari fantascientifici.
Nei musei non tutto è come sembra e, a volte, basta cogliere un dettaglio inconsueto per trovarsi catapultati in un tempo indefinito dentro storie strabilianti, tra personaggi realmente esistiti, mostri, creature fantastiche, fantasmi e supereroi.
Questi fumetti sono un punto d’unione tra 22 musei dello Stato e 21 tra i migliori fumettisti italiani, autrici e autori che hanno trasformato i musei e le aree archeologiche in spettacolari set scenografici di storie in bilico tra la vita quotidiana del museo e la sua straordinarietà. Vignette che permettono di scoprire le collezioni italiane e le architetture che le conservano, di intrufolarsi negli angoli segreti e di immergersi nelle sale espositive più famose al mondo.
La scintilla creativa che ha dato vita ai racconti nasce dall’incontro tra gli artisti e i direttori dei musei, che hanno accompagnato i fumettisti alla scoperta di segreti e curiosità, momenti significativi che hanno posto le basi di un nuovo dialogo tra due mondi solo apparentemente lontani.
Il progetto, inaugurato con una mostra delle tavole e dei bozzetti originali all’Istituto Centrale per la Grafica di Roma, è anche occasione per dar vita al primo nucleo di opere legate all’arte del fumetto di questa importante istituzione, che così accoglie nella propria collezione tutte le immagini delle copertine degli albi, una selezione delle tavole a fumetti, gli schizzi e i bozzetti originali degli artisti.
Gli albi promuovono i luoghi della cultura con un linguaggio ancora non pienamente esplorato nel racconto dei musei e, insieme alle storie brevi create dagli artisti e a una sezione didattica, contengono una pagina bianca, un invito ai ragazzi a raccontare la propria storia a fumetti ambientata in un museo per poi pubblicarla e condividerla sui social network.
Fumetti nei musei è un progetto ideato e curato dall’Ufficio Stampa e Comunicazione del Ministero dei beni e delle attività culturali, realizzato in collaborazione con Coconino Press – Fandango e con il supporto di Ales Spa, del Centro per i Servizi educativi (MiBAC) e della Direzione Generale Musei (MiBAC).

per saperne di più

https://www.facebook.com/fumettineimusei/