Solo Eventi

#iorestoacasa con il MAXXI - Liberi di uscire col pensiero

#iorestoacasa con il MAXXI - Liberi di uscire col pensiero, con le opere, le mostre, i progetti del museo e lo speciale contributo di artisti, architetti, maestri della fotografia, designer, donne e uomini della cultura e dello spettacolo.
Chiusi i cancelli in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per il contrasto e il contenimento del diffondersi del COVID -19, il MAXXI apre ancora di più le sue porte online con un’offerta culturale ricca e varia su tutti i suoi canali social, all’insegna della condivisione e dell’inclusione.
Un viaggio tra le opere più iconiche della Collezione, anche in LIS Lingua italiana dei segni e con audio-descrizioni per persone con disabilità visive; il racconto di 10 anni del MAXXI attraverso le voci dei suoi protagonisti e le immagini delle mostre più belle grazie al generoso contributo di Sky Arte; le icone dell’architettura e del design illustrate in brevi pillole dai curatori del museo; laboratori per famiglie e bambini; incontri e riflessioni con artisti, scrittori, registi, intellettuali tutti insieme al MAXXI per entrare nelle case degli italiani con nuovi contenuti culturali.
E ancora, per Cinema al MAXXI, il curatore Mario Sesti racconterà i documentari in concorso a Extra Doc Festival. Gli autori di Libri al MAXXI saranno protagonisti di brevi interviste o contributi sui loro scritti, la letteratura e l’attualità. Con Prime Time la videogallery del Museo si sposta sui social nella fascia serale. Grazie al contributo degli artisti, una selezione di opere di videoarte sarà condivisa gratuitamente e accessibile a tutti sui canali del Museo.
Infine, una riflessione sulla portata di quello che sta accadendo e su come questo ci porti a ripensare il significato di alcune parole come responsabilità, cura, scelta, democrazia, sarà il tema della rubrica Un mondo nuovo, con uomini e donne di scienza, cultura, spettacolo, comunicazione, tra cui Padre Paolo Benanti, lo psicoanalista Vittorio Lingiardi.

per saperne di più

#iorestoacasa con il MAXXI

solo il video