Solo Parole

La poesia della domenica 64 di Claudio Monachesi

• Bookmarks: 4

O caro lettore questa domenica ho scelto questa poesia per sottolineare che in natura è inevitabile il cambiamento, la trasformazione; e il mio temperamento mi impone a credere che il mio e altrui cambiamento debba apportare prosperità benessere miglioramento felicità all'interno di ognuno di noi e al mondo che ci circonda e indefessamente ci ospita.
Leggiamo:

 

Bachi da seta

tessono le loro ali

celestialmente

 

Composizione originale
di Claudio Monachesi
dall'Agenda dell'Haiku Quotidiano
edita nel 2003
La foto originale “Bachi da seta”
è di Sara Monachesi

solo una immagine di sara monachesi

4 recommended