Solo Cinema

T-Gros Vince il festival Filmdipeso!

• Bookmarks: 7

 

Il cortometraggio “T-Gros”, produzione francese per la regia di Gautier Blazewick, che racconta il pregiudizio del peso visto come oggetto di bullismo, vince il Premio Città di Latina allo Short Film Festival “Filmdipeso”. Menzione speciale della Giuria ex equo a “Inhuman” e “When the fat girl gets skinny”. Menzione speciale studenti ‘Gian Maria Volontè’ a “Mancacioasa”.

Applausi a Latina per la quarta edizione dello Short Film Festival che vuole abbattere il pregiudizio sulle alterazioni del peso, in eccesso o in difetto. Una survey condotta dagli studenti universitari del Polo Pontino mette in evidenza la consapevolezza dei giovani rispetto ai grandi temi dell’obesità e dei disturbi alimentari: il 90% di loro percepisce l’obesità come rischiosa per la qualità e la durata della vita. La Rassegna cinematografica, sempre più internazionale, rafforza il suo valore e l’impegno culturale e sociale.

Il cortometraggio vincitore, “T-Gros”, di Gautier Blazewick, racconta di Theo, un liceale con problemi di sovrappeso, che mangia senza pensare ed è oggetto di continui atti di bullismo da parte dei compagni. Ma un giorno Theo comincia a ragionare e... alza la testa. Un vero e proprio film dai profondi contenuti psicologici che racconta il fatshaming e il dramma del bullismo a scuola vissuto da un adolescente con problemi irrisolti e che sarà costretto a guardare in faccia la realtà.

Ecco la dichiarazione del regista: «Sono molto contento e onorato di aver ricevuto questo riconoscimento, il mio scopo era quello di indagare i temi della fatphobia e del fatshaming all’interno della scuola. L’adolescenza è caratterizzata da forti cambiamenti e domande, nascono i primi amori e si creano amicizie importanti. Sconfiggere i pregiudizi e le umiliazioni dei compagni significa crescere e imparare a superare le difficoltà»

I corti vincitori verranno pubblicati sul sito www.filmdipeso.it

7 recommended