Solo Cinema

Bando per il Concorso del Babel Film Festival entro il 30 giugno 2021!

• Bookmarks: 9

La Società Umanitaria-Cineteca Sarda, l’Associazione Babel e Areavisuale presentano la settima edizione del BABEL FILM FESTIVAL! ONLINE il Bando per partecipare al CONCORSO con SCADENZA il 30 giugno 2021!

Torna a Cagliari l'appuntamento con il grande cinema che guarda e racconta le minoranze linguistiche ed è online il bando per partecipare al concorso cinematografico internazionale, destinato esclusivamente alle produzioni in lingue minoritarie.

Un impegno culturale profondo quello del BFF e dei suoi tre direttori artistici, Antonello Zanda, Tore Cubeddu e Paolo Carboni, attestato negli anni anche dai riconoscimenti a livello internazionale e nazionale ricevuti per le passate edizioni: il patrocinio della Presidenza dell’Unione Europea e l’UNESCO, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Camera e Senato, del Consiglio d’Europa, dell’ANCI e di Elen (European Language Equality Network).

Anche quest’anno si prevede una grande partecipazione. Negli anni i numeri sono cresciuti esponenzialmente e solo nell’ultima edizione sono stati iscritti 113 film, tra i quali, la commissione selezionatrice, ha scelto 71 opere che rappresentavano ben 33 lingue minoritarie, facendo del festival una vera e propria maratona di cinema che prevedeva proiezioni dal pomeriggio alla sera.

Oltre alla proiezione delle opere in concorso non mancheranno eventi collaterali quali masterclass, incontri con esperti del settore del cinema e delle minoranze linguistiche, concerti e spettacoli, tenendo salda l’identità di un festival sempre attento alle esigenze del grande pubblico.

Sono previsti come sempre numerosi premi, non solo in denaro, grazie alla collaborazione dei tanti partner del festival. Si riconferma il Premio Italiymbas - che come sempre farà tappa a Martignano, Udine, Catania, Ostana e in alcuni centri dell’isola – e i premi AAMOD, FEDIC e FICC, Università di Cagliari, Scuola di Cinema di Ostana e Diari di cineclub.

Il Festival anche quest’anno sarà articolato in due sezioni principali: la sezione Ufficiale e le sezioni collaterali. La sezione ufficiale ospiterà film parlati nelle lingue minoritarie con una percentuale superiore al 50%.

I film saranno valutati e giudicati dalla GIURIA BABEL che assegnerà i premi per miglior lungometraggio (documentario o fiction di durata superiore ai 45 minuti), miglior cortometraggio fiction (non superiore a 45 minuti di durata), miglior documentario corto (non superiore a 45 minuti di durata).

Alla fase concorsuale delle sezioni collaterali, affidate a diverse giurie, partecipano anche i film la cui presenza è inferiore al 50%.

I premi dell’edizione 2021 sono i seguenti:

Premio “Maestrale” miglior lungometraggio, Assegnato dalla Giuria Babel, € 6.000,00

Premio “Maestrale” miglior documentario, Assegnato dalla Giuria Babel, € 2.500,00

Premio “Maestrale” miglior cortometraggio fiction, Assegnato dalla Giuria Babel, € 2.500,00

Premio UNICA Città di Cagliari, Assegnato dagli studenti dell’Università di Cagliari, € 1.500,00

Premio DIRITTO DI PAROLA, Assegnato dagli studenti delle scuole superiori di Cagliari al miglior cortometraggio di fiction, € 1.000,00

Premio ITALYMBAS, Assegnato dalle giurie popolari delle minoranze linguistiche italiane ai film parlati nelle lingue minoritarie tutelate dalla Legge 482/1999, € 1.000,00

Premio ONE WOR(L)D, Assegnato da una delegazione di richiedenti asilo politico presenti in Sardegna, € 1.000,00

Premio del pubblico FICC, Assegnato dalla giuria composta dai Circoli del Cinema FICC al miglior documentario, € 1.000,00

Premio del pubblico FEDIC, Assegnato dai Cineclub Fedic di Cagliari

Premio AAMOD, Assegnato dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico di Roma, consistente nella possibilità di usare gratuitamente 3 minuti di film d’Archivio

Premio SCUOLA CINEMA OSTANA, Assegnato da una giuria della Scuola Cinema di Ostana

Premio DIARI DI CINECLUB, Assegnato dalla giuria della Rivista online Diari di Cineclub

Nel programma del Babel 2021 ci sarà anche l’opera vincitrice del concorso Kentzeboghes per progetti cinematografici nelle lingue e dialetti della Sardegna, promosso dall’Associazione Culturale Babel, in collaborazione con Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari, Ejatv, Areavisuale Film e Associazione Boxis.

È possibile scaricare il nuovo regolamento e il modulo di iscrizione sul sito del Festival. La scadenza ufficiale per l'iscrizione al festival è il 30 giugno 2021

Diamo quindi ufficialmente il via al concorso BABEL FILM FESTIVAL.

Troverete tutte le informazioni sulle passate edizioni e sul nuovo bando sul sito del Festivalhttp://www.babelfilmfestival.com/ 

9 recommended