Solo Eventi

Tutte le strade portano ad altre strade: Roma e i suoi mondi. il 24 settembre a Sinestetica

• Bookmarks: 1

 

Save the date! Venerdì 24 settembre alle 19 presso Sinestetica, in viale Tirreno 70 a Roma l'evento: Tutte le strade portano ad altre strade: Roma e i suoi mondi!

Intervengono Giulio Moini e Alessio Dimartino.

Roma, città multiforme e multistrato quant’altre mai, si può attraversare, pensare, ricreare in mille modi diversi e in milleuno modi diversi può ingannare, inglobare o espellere. Vertigine d’anestesia o anestesia del vertice. Comunque sia, materia incandescente da maneggiare con cautela.

Giulio Moini insegna Sociologia politica, Sociologia dell’azione pubblica, Governance e partecipazione nei sistemi territoriali, presso il Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche della Sapienza di Roma. Si occupa delle trasformazioni dell’azione pubblica contemporanea con particolare riferimento ai temi del neoliberismo, delle nuove forme di partecipazione politica e delle questioni urbane. Tra le sue pubblicazioni: Neoliberismo, (Mondadori Università 2020); Depoliticizzazione e politicizzazione: una chiave di lettura (in E. d’Albergo e G. Moini – a cura di – Politica e azione pubblica. Attori, pratiche e istituzioni, Sapienza Università Editrice 2019).) Participation, Neoliberalism and Depoliticisation of Public Action (in SocietàMutamentoPolitica 2017); Neoliberism as the ‘connective tissue’ of contemporary capitalism (in Partecipazione e Conflitto 2016); Il Regime dell’Urbe. Politica, economia e potere a Roma (con E. d’Albergo); Interpretare l’azione pubblica. Teorie, metodi e strumenti, (Carocci 2013); Teoria critica della partecipazione. Un approccio sociologico (Franco Angeli 2012).

Alessio Dimartino nasce a Roma nel 1982. Vince la sezione narrativa del concorso Martelive nel 2006. Pubblica il primo romanzo nel 2010 con la LAB Edizioni (Tutti vivemmo a stento). Nel 2012 e 2014 pubblica altri due romanzi per la Giulio Perrone Editore (Il Professore non torna a cena e C’è posto tra gli indiani. Con quest’ultimo viene candidato al Premio Strega). Suoi racconti appaiono negli anni in numerose antologie e riviste di vari editori. Spera che il meglio debba ancora venire ma è una speranza piuttosto flebile, per la verità.

Evento organizzato nell’ambito della rassegna Librarti, con il sostegno del Municipio III.

per saperne di più

https://sinesteticaexpo.com/tutte-le-strade-portano-ad-altre-strade-roma-e-i-suoi-mondi/
.