Solo Menti

Michele Pipia

• Bookmarks: 14

 

Michele Pipia è nato a Sciacca, in provincia di Agrigento, nel 1958. Dopo gli studi in ingegneria all’Università di Pisa e un periodo di giovanile passione per le motociclette di grossa cilindrata, ritorna in Sicilia, stabilendosi a Palermo dove tutt'ora vive e lavora. Nel 2022 esce "La Scomparsa dei Dinosauri", il suo primo romanzo edito da Graphofeel.

il libro

Palermo, Assemblea Regionale siciliana: all'appello mancano sessantadue consiglieri regionali. L'ordine del giorno prevede l'approvazione della legge di bilancio, attesa e discussa da mesi, da cui dipendono i preziosi finanziamenti per l'anno successivo. Dopo la notizia, le prime ricerche portano ad un unico risultato: i consiglieri sono scomparsi. Le indagini vengono affidate al capo della squadra mobile Marco Simoncini, poliziotto toscano in attesa di un trasferimento imminente che di punto in bianco si trova costretto ad addentrarsi nei difficili meandri della vita politica siciliana. Lo sviluppo dell'inchiesta è intrecciato e intervallato da vari flashback che ricostruiscono la vita e la carriera dell’Assessore Antonio Tricinna, un uomo astuto e senza scrupoli, abituato a seguire con abilità la regola dei favori. Accanto a questi personaggi ne compaiono molti altri, uomini e donne ritratti in un affresco contemporaneo del malcostume di grande intensità.

“L'idea del romanzo è nata dal bisogno di raccontare la corruzione e la collusione con la mafia di una parte della politica siciliana nel periodo che va all'incirca dal 1965 al 2003. I dinosauri sono i politici che col loro potere elettorale e le loro clientele perpetuavano da più di una legislatura il loro posto all'assemblea regionale. Per la figura dell' assessore Tricinna mi sono ispirato ad un uomo politico siciliano che ha imperversato per anni e anni e che poi, finalmente, è stato arrestato e condannato.” (Michele Pipia)

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Sincero.
    • Istintivo.
    • Fedele.
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • Sicuramente l'evento più importante della mia vita è la nascita di mio figlio ben 25 anni fa, da quel momento tutto è cambiato dentro di me, sono maturato molto e sono diventato molto più responsabile anche nei piccoli gesti quotidiani
      .
  • Solo un link so­cial­men­te uti­le

 

il link per scaricare la video intervista

https://we.tl/t-KbRY0CqGCS

il link per sfogliare l'incipit

http://www.graphofeel.it/flip/dino/index.html

il booktrailer

https://www.youtube.com/watch?v=P2TVHoJPOtU

solo due immagini

14 recommended