Solo Insieme

Mètide presenta Altri Sguardi dal 4 al 31 maggio

• Bookmarks: 2

 

Al via mercoledì 4 maggio con Corro da te di Riccardo Milani la quarta edizione di Altri Sguardi! Fino al 31 maggio quattro appuntamenti seguiti da un focus sui temi che ogni film affronta, con l'aggiunta di un appuntamento speciale: Le frasi di Osho riservato alla giornata dedicata alla premiazione del vincitore. Torna in presenza la rassegna che porta il cinema all’interno della struttura penitenziaria romana di Rebibbia. Quattro film dell’ultima stagione selezionati per affrontare diversi temi di approfondimento e discussione, che saranno valutati da una Giuria speciale, composta dai detenuti, per scegliere il miglior film. Il primo incontro avrà come ospite Riccardo Milani, regista di Corro da te

La rassegna nasce per iniziativa dell’associazione Mètide, fondata da Ilaria Spada, attrice, presidente dell’Associazione e Raffaella Mangini, esperta di marketing e cofondatrice. “Avere la possibilità di portare avanti questo progetto arricchisce le motivazioni per le quali è nato. Partecipare insieme alle emozioni che ogni film e la sua storia suscitano ci permette di creare condivisione e confronto, condizioni necessarie per affrontare le difficoltà che tutti noi ci troviamo a vivere in questo particolare momento.” dichiara Ilaria Spada.

I FILM IN CONCORSO:

MERCOLEDI 4 MAGGIO - Corro da te di Riccardo Milani con Pierfancesco Favino, Miriam Leone, Pietro Sermonti, Vanessa Scalera, Pilar Fogliati, Andrea Pennacchi, Carlo De Ruggeri, Giulio Base, con la partecipzione di Piera Degli Esposti e Michele Placido.
Sarà presente il regista Riccardo Milani

Bello, sportivo, single incallito e seduttore seriale, Gianni è un quasi cinquantenne in carriera a capo di un importante brand di scarpe da running che vanta tra i suoi testimonial i più grandi atleti del momento. Disposto a tutto pur di conquistare la giovane donna di turno, per una serie di circostanze arriva a fingere di essere costretto su una sedia a rotelle questa volta puntando tutto sulla pietà, per lui l’unico sentimento che è possibile provare nei confronti di un disabile. Ma quando incontra Chiara, una donna solare e dinamica, musicista per lavoro e tennista per passione nonostante l’incidente che l’ha resa paraplegica, inizia a provare per lei tutt’altro tipo di sentimenti. Attraverso lei e i suoi amici, sportivi e vitali almeno quanto lei, Gianni non potrà far altro che cambiare prospettiva su molte cose: la vita, l’amore, la disabilità in sé. Imparerà che l’unico vero handicap è l’assenza di forza d’animo, per ritrovarsi infine totalmente cambiato sia come uomo che come businessman.

MERCOLEDI 11 MAGGIO - Tutti per 1 - 1 per tutti di Giovanni Veronesi con Pierfrancesco Favino, Margherita Buy, Valerio Mastandrea, Sergio Rubini, Rocco Papaleo, Giulia Michelini, Anna Ferzetti.
Saranno presenti il regista Giovanni Veronesi e Rocco Papaleo.

Anna, regina di Francia, affida una nuova missione per conto della Corona ad Athos, Portos e D'Artagnan, dopo che Aramis è venuto a mancare: dovranno accompagnare al confine con l'Olanda Enrichetta regina d'Inghilterra e sua figlia Ginevra, che nonostante la giovanissima età deve andare in sposa per creare un'alleanza fra monarchie. I moschettieri sono sempre più avanti negli anni e sempre più pieni di acciacchi ma accettano l'ordine, e a loro si aggrega un bambino, soprannominato Buffon, innamorato di Ginevra e deciso a non farla partire. Attraverso un viaggio picaresco e una serie di incontri bizzarri arriveranno a scegliere se obbedire sempre e comunque agli ordini o dimostrarsi uomini liberi.

MARTEDÌ 17 MAGGIO - Genitori VS influencer di Michela Andreozzi con Fabio Volo, Ginevra Francesconi, Giulia De Lellis, Paola Tiziana Cruciani, Nino Frassica, Massimiliano Vado, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Michela Andreozzi.
Sarà presente Massimiliano Vado.

Quanto è difficile oggi essere il padre single di una teenager? Paolo, professore di filosofia, vedovo, ha cresciuto da solo sua figlia Simone - alla francese, con cui ha un bellissimo rapporto. Ma quando la ragazza entra ufficialmente nella fase dell’adolescenza, l'idillio si rompe: come ogni teenager che si rispetti, infatti, Simone viene "rapita" dallo smartphone, tanto che matura l'idea di voler diventare influencer - come il suo idolo Ele-O-Nora categoria che Paolo detesta. Pur di recuperare il rapporto con sua figlia, Paolo inizia una campagna contro l’abuso dei social, con l’aiuto della stessa Simone che diventa la sua web manager. La fama inaspettata lo trasformerà suo malgrado in un influencer... e gli farà scoprire che i social, anche se vanno maneggiati con cura, possono regalarti una possibilità.

MARTEDÌ 24 MAGGIO - Notti in bianco e baci a colazione di Francesco Mandelli con Alessio Vassallo, Ilaria Spada, Giordano De Plano, Tess Masazza, Niccolò Senni, Enzo Garinei, Francesco Mandelli.
Saranno presenti Ilaria Spada e Alessio Vassallo.

Matteo, fumettista quarantenne, si divide tra lavoro e famiglia e coltiva il sogno di pubblicare un proprio fumetto con protagonista Solo Valentine, un supereroe egoista che usa i propri poteri solamente per se stesso. Sposato con Paola, scrittrice di successo. Un piacevole quadretto famigliare, con tre figlie Virginia (9 anni), Ginevra (6), Melania (2) e due cani, messo in crisi quando Sara, vecchia conoscenza di Matteo, torna a farsi viva con un’offerta che non si può rifiutare: pubblicare il proprio fumetto a patto, però, di trasferirsi a Parigi...

MARTEDÌ 31 MAGGIO 5° APPUNTAMENTO PREMIAZIONE E PROIEZIONE "LE FRASI DI OSHO" con Federico Palmiroli

MÈTIDE

Ilaria Spada
Attrice, è presidente dell'associazione Mètide fondata insieme a Raffaella Mangini con l'intento di promuovere iniziative culturali, eventi e raccolta fondi per supportare realtà sociali che necessitano di sostegno e visibilità. Ha creato il progetto "Altri Sguardi" convinta che uno scambio con i detenuti attraverso la rappresentazione cinematografica offra una preziosa opportunità di riflessione e analisi. È anche ideatrice del progetto Tra le righe laboratorio di scrittura cinematografica animato da sceneggiatori professionisti esclusivamente dedicato alle detenute della sezione femminile del carcere di Rebibbia.

Raffaella Mangini
Cofondatrice e amministratore di Métide è impegnata professionalmente nei rapporti con aziende e istituzioni per la Cairo Rcs Media il gruppo editoriale di cui fa parte La 7 ed Rcs. Ha condiviso l’ideazione di Altri Sguardi perché il tema del carcere la coinvolge da sempre. Pensa che gli individui reclusi ritenuti un pericolo per la società dovrebbero uscire segnati da un cambiamento che a volte non si determina, per poter tornare a essere cittadini attivi. Mantenere i detenuti a contatto con la realtà esterna significa far crescere in loro la consapevolezza che il mondo non li ha dimenticati. Sogni e speranze sono la materia del cinema. “Condividerli” dice “è dare valore aggiunto alla nostra iniziativa.”

GRAZIE

Innanzitutto a Rai Cinema e a Vision Distribution che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa.
L’Associazione Mètide ringrazia anche i produttori, i registi e gli attori che hanno dato la loro preziosa disponibilità a intervenire.
Anche quest’anno l’Associazione ringrazia il MiC per il suo sostegno e in anticipo, con gli autori e i protagonisti che interverranno, Laura Delli Colli, Presidente dei Giornalisti Cinematografici Italiani SNGCI per la disponibilità e la collaborazione al Coordinamento dei contenuti e l'intervento nei dibattiti con la Giuria e gli ospiti della Rassegna.

OLTRE LA RASSEGNA

Il LABORATORIO DI SCRITTURA TRA LE RIGHE - Corso di formazione in scrittura e sceneggiatura cinematografica.
Un progetto dedicato alla sezione femminile del carcere di Rebibbia, articolato in un percorso di orientamento e approfondimento sui temi della scrittura. Il laboratorio ha il fine di sviluppare da una parte una consapevolezza tecnica e dall’altra una vera e propria formazione attiva e partecipata nella sceneggiatura cinematografica. L’obiettivo a lungo termine potrebbe essere quello di realizzare un vero ‘copione’ per la creazione di un corto o mediometraggio. Il laboratorio di scrittura cinematografica, presieduto da un team di sceneggiatori professionisti e dall'autore del soggetto da cui prenderà forma la sceneggiatura, riprenderà non appena le misure restrittive legate alla pandemia lo consentiranno. Alle dieci detenute che parteciperanno al corso, verrà rilasciato un attestato unitamente a un piccolo compenso per il lavoro svolto.

ALTRI SGUARDI è promossa da un gruppo di donne che tramite la loro associazione, intendono dare visibilità, attraverso il cinema e i media, anche a un progetto di charity con l’intento di dar vita a una riflessione sul reale per chi vive in uno straniamento che inevitabilmente allontana del mondo esterno.

2 recommended