Solo Menti

Veronica Madia

• Bookmarks: 3

 

Veronica Madia nasce a Ravenna nel 1995. Si diploma al Liceo classico-linguistico “Remo Brindisi” di Lido degli Estensi e attualmente lavora nell’attività di famiglia. È madre di tre figli e nella vita segue innumerevoli passioni tra cui il cosplay, la danza e il fitness delle quali è insegnante, la lettura e la scrittura. Quest’ultima in particolare nasce durante l’adolescenza e la accompagna fino alla pubblicazione del suo prima romanzo “18 giorni accanto a te”, edito da Argentodorato Editore, di cui vi lascio qui di seguito la trama. “Carrie e Faith sono due bambine quando la loro amicizia, profonda e radicale, viene improvvisamente troncata: il trasloco in un’altra casa, in un’altra città porta dietro di sé anni di distanza e silenzio. Le due amiche si promettono di scriversi, di mantenersi in contatto, ma nel tempo ogni cosa sfuma: si riduce a una scia di assenza. Solo molto dopo si ritrovano, inaspettatamente. Il loro rapporto torna vivo come una volta, si sentono l’una sorella dell’altra, ma qualcosa accade. La vita traccia disegni misteriosi, spesso incomprensibili: esattamente come quelli, indelebili, che si vanno a formare nell’esistenza di Carrie e Faith: due ragazze, due amiche, due sorelle.

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Diligente.
    • Creativa.
    • Solare.
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • Ci sono tanti avvenimenti significativi nella mia vita, alcuni traumatizzanti e altri molto felici. Uno dei più gioiosi, che mi ha cambiata nel profondo, è la nascita del mio primo figlio. Lo ricorderò per sempre come fosse ieri; ero molto giovane, allo scadere dei 21 anni. Nonostante stessi già programmando il mio matrimonio, nel profondo ero ancora una ragazzina che aveva bisogno di essere guidata, e il suo arrivo mi ha stravolto l’esistenza. Non si capisce appieno quel cambiamento finché non lo si vive; avere alle proprie dipendenze un altro essere umano, piccolo e indifeso, che necessita delle tue totali attenzioni ti modifica totalmente la prospettiva: le esigenze cambiano, le tue priorità diventano altre e il centro delle tue giornate diventa lui. Il suo arrivo mi ha fatto maturare, mi ha fatta crescere, mi ha fatto conoscere una forza che non credevo di possedere, e quella ragazzina bisognosa di una guida ha lasciato il posto ad una donna che farebbe di tutto per la propria famiglia.

  • Solo un link so­cial­men­te uti­le
    • https://www.adohtf.it/
      La Fondazione Ado di Ferrara è una Onlus che ha come obiettivo lo sviluppo di cure palliative per pazienti con malattie gravemente invalidanti.

solo tre immagini

 

3 recommended