Wonder

 -  -  12

Diretto da Stephen Chbosky e tratto dall'omonimo bestseller di R. J. Palacio, Wonder racconta la coinvolgente storia di August Pullman, detto Auggie, che, nato con una rara malattia, si trova ad affrontare il mondo della scuola per la prima volta. Come sarà accettato dai compagni e dagli insegnanti? Chi sarà suo amico? L’amore della sua meravigliosa famiglia, una grande dose di coraggio e la sua travolgente gentilezza lo aiuteranno a trovare il suo posto nel mondo e nel cuore dei compagni di scuola. Julia Roberts e Owen Wilson danno il volto a Nate e Isabel, i genitori di Auggie mentre Jacob Tremblay, il cui nome è ormai famigliare per la sua interpretazione del piccolo Jack accanto a Brie Larson in Room, interpreta August Pullman. Nel cast anche Mandy Patinkin (Homeland), Daveed Diggs e, la tre volte candidata all’Oscar, Sonia Braga. Auggie, nato con una deformazione facciale, ci mette di fornte al nostro modo di reagire davanti alla superficie delle cose. Siamo davvero così concentrati sull'apparenza esteriore da non riuscire a vedere oltre? Auggie ci insegna a conoscere le persone nel loro intimo, e ad essere gentili verso gli altri, qualsiasi aspetto abbiano. D'altronde Palacio dice che ha "sempre pensato a Wonder come a una riflessione sulla gentilezza". Il romanzo, non solo ha venduto più di 5 milioni di copie, ma ha ispirato la nascita di un movimento della società civile "Choose Kind", http://www.choosekind.org.au/, e incoraggiato i lettori a condividere le proprie storie. Nel film il regista ha scelto di non centrare l'attenzione solo su Auggie, ha fatto suo l'intreccio di punti di vista del libro e a tale proposito dichiara: "il coraggio di Auggie provoca una reazione a catena su tutti i personaggi e i diversi punti di vista ci aiutano a capire che ci sono momenti che tutti attraversiamo, non solo Auggie. Ed è lì che si sviluppa l'empatia". Auggie è interpretato magistralmente dal piccolo Jacob Tremblay che si è immedesimato talmente tanto nel personaggio da assumerne l'universo psicologico e che ha dichiarato "la cosa più emozionante per me è stata diventare un ragazzino che aiuta il mondo ad essere migliore". Wonder è un invito alla comprensione, all'accettazione, alla gentilezza e al superamento dei limiti. Wonder è uno di quei film che ci  emozionano nel profondo rendendo il mondo migliore.

SOLO TRE AGGETTIVI

  • Necessario
  • Coinvolgente
  • Gentile

solo il poster

solo il trailer ufficiale

solo la clip 'Primo giorno di scuola'

solo la clip 'I precetti'

solo l'intervista a Julia Roberts

solo qualche immagine

 

12 recommended