Rebus al Bistrot - 30 enigmi enogastronomici di Anna Maria Colombo e Michele D'Agostino 30 maggio Torino

 -  -  2

Save the Date: giovedì 30 maggio a Torino, al Convitto Café, alle 18.00 la presentazione del libro "Rebus al Bistrot - 30 enigmi enogastronomici" di Anna Maria Colombo e Michele D'Agostino! Nel cuore di Torino a due passi dalla Mole, c’è un curioso bistrot. Sullo specchio del bancone Michele D’Agostino da anni disegna rebus per la clientela. Il rebus cambia ogni mese ma tutti hanno in comune l’argomento enogastronomico delle soluzioni. Questo libro è un’antologia di 30 di quei rebus, le cui soluzioni “svelano” i nomi di 7 antipasti, 7 primi, 7 secondi, 4 dolci e 5 bevande. Le tavole sono seguite da un ricettario – due menù completi – realizzato con la soluzione di alcuni degli enigmi. E precedute da un breve saggio sulla storia dei rebus di Anna Maria Colombo. La prefazione è del grande giocologo Ennio Peres.
Gli Autori
Anna Maria Colombo – Storica dell’arte con formazione e curriculum particolari. Prima degli studi universitari è stata grafica tessile e ciò le ha procurato una professionalità in cui la conoscenza storica si somma a quella tecnica. I suoi interessi vanno oltre i confini del campo tessile. Autrice di oltre sessanta pubblicazioni, ha scritto e scrive articoli e saggi su architettura, scultura lignea, ceramiche. Già professore a contratto di Storia dell’Arte Alpina all’Università di Torino.
Michele D'Agostino – Fin dai primi anni della sua vita ha trovato nel disegno il mezzo migliore per esprimersi. Appassionato di pittura e fumetto, si cimenta in entrambe le discipline. È diplomato all’Accademia Albertina di Torino in Pittura, e alla Scuola Internazionale di Comics di Torino in Fumetto. Per hobby inventa e disegna rebus. Dal 2011 cura la striscia umoristica “BAB” che pubblica dal 2013 tutte le domeniche su http://macomedisegni.blogspot.it/
Il Prefatore
Ennio Peres – E' nato a Milano il 1 dicembre 1945 e vive a Roma da sempre, laureato in Matematica con lode, ex professore di Informatica e di Matematica. Dalla fine degli anni settanta svolge la professione di giocologo, con l’intento di diffondere tra la gente, tramite ogni possibile mezzo, il piacere creativo di giocare con la mente. Curatore di conferenze, corsi e seminari, tenuti in oltre ottanta località italiane ed estere, autore di circa cinquanta libri di argomento ludico e di divulgazione scientifica, ideatore di giochi in scatola e di giochi radiotelevisivi, collaboratore di varie testate giornalistiche nazionali e del Canton Ticino, si avvale costantemente della consulenza della moglie, Susanna Serafini, architetto e illustratrice.

per saperne di più

https://www.fefeeditore.com/collana/superfluo-indispensabile/676-rebus-al-bistrot

2 recommended