Solo Eventi

Rosa. Storia culturale di un fiore. di Claudia Gualdana 22 febbraio Piacenza

• Bookmarks: 2

Un appuntamento dedicato al fiore - simbolo più amato: la rosa! Sabato 22 febbraio alle 17.30 presso Fabbrica & Nuvole in via Roma 171 a Piacenza avrà luogo la presentazione del libro "Rosa. Storia culturale di un fiore." di Claudia Gualdana (Marietti 1820)! All'evento, organizzato in collaborazione con Libreria Fahrenheit 451, dialogherà con l'autrice Antonella Lenti.
Dall’Iliade a Borges la rosa è al tempo stesso un fiore e un simbolo che accompagnano la storia della nostra cultura sul piano letterario, figurativo, favolistico e del costume. Nel mondo classico essa indica amore e morte, nell’evo cristiano viene condannata a un momentaneo oblio per poi tornare, dopo Costantino, a designare il sacrificio dei martiri e ad essere scolpita sulle facciate delle cattedrali. In particolare, la rosa bianca, simbolo della verginità di Maria, entra nelle Litanie lauretane e nella pittura, diviene emblema della Passione di Cristo e tale resta fino alla Riforma di Lutero, che la adotta nel suo sigillo personale. Dalla lirica trobadorica a Dante, dagli emblemi gentilizi all’ermetismo, il viaggio della rosa prosegue nell’Otto e nel Novecento attraverso le poesie di grandi autori ispirate ai moderni significati del «loto dell’Occidente».
Claudia Gualdana, piacentina, insegnante e saggista, ha curato "Il catechismo buddhista" di Subhadra Bhikshu (Bompiani, 2004), pubblicato "Eva e la rosa. Storie di donne e regine di fiori" (Vallecchi, 2011) e scritto il saggio "La strumentalizzazione mediatica in Italia dei Quaderni neri", uscito nel libro di F.W. von Herrmann e F. Alfieri Martin Heidegger "La verità sui quaderni neri" (Morcelliana, 2016).

solo una immagine

2 recommended