Solo Menti

Marco Costantini

• Bookmarks: 5

L’Angelo di stoffa, in cui l’autore vuole raccontare due storie, quella che si legge nelle pagine del racconto, l’altra dei suoi personaggi che la custodiscono. Federico è un ragazzo ancora acerbo, all’alba della pubertà. Vive a Lavinio, circondato dagli affetti familiari e cullato dalla salda presenza della mamma e della nonna senza essere mai abbandonato dall’amaro senso di vuoto che gli ha lasciato il padre, che ha deciso di sparire senza lasciare traccia. La famiglia e il suo equilibrio rimangono al sicuro finché vige la protezione di un pupazzo che nonna Nannarella, madre di suo padre, ha dato in dono al nipote: il loro caro angelo di stoffa. A causa di un colpo di vento il tessuto del pupazzo si scuce, lasciando il suo corpicino senza braccia e la famiglia senza uno scudo contro le avversità. Tante sorprese attendono Federico mentre cerca di adempiere al tentativo disperato di risanare l’armonia domestica: un incontro mozzafiato e l’amicizia con zii Nello, che renderà il giovane l’angelo redentore dell’epilogo di un destino tragico che strazia ancora il suo animo.

SOLO TRE DOMANDE

  • Mi de­scri­vo con solo tre ag­get­ti­vi
    • Avventuroso.
    • Fastidioso.
    • Adorabile.
  • Il solo even­to che mi ha cam­bia­to la vita
    • L’incontro con la mia attuale moglie è stato travolgente.
  • Solo un link so­cial­men­te uti­le
    • Quando finalmente ne troverò uno per aiutare le persone che sono uscite dal carcere per trovare un lavoro dignitoso.

       

SOLO DUE IMMAGINI

5 recommended