Solo Eventi

Grande successo per "Mare in Fiera Torvaianica 24"

• Bookmarks: 57

Si è conclusa la prima edizione di "Mare in Fiera" a Torvaianica, secondo evento in calendario realizzato da "Progetto Insieme Città di Pomezia", una manifestazione Artistica che ha animato la cittadina costiera con una serie di eventi culturali di altissimo livello.

A guidare questa kermesse è stato il Direttore Artistico Ivan Caponecchi, che ha selezionato Artisti di grande talento, nazionali e internazionali, che hanno potuto esporre le proprie Opere e non solo.
Tra gli artisti in esposizione, spiccano i nomi di Teresa Stankiewicz, Alberto Bastianelli, Olga Silivanchyk, Valeria Romsel, Tatiana Ivanova, Andrea Tubertini, Giulio Staglianó, Isabella Anghel, Mariana Costea, Giorgia Frattali, Sara Caracciolo, Miron Maria Nicoleta, Federica Fedele, Alessandra Contaldo, Nune Kerobyan, Carla Benfenati e Gianfranco Proglietti nonché presentazioni Letterarie e gruppi di Danza per un totale di ben cinquantaquattro Artisti partecipanti.

Nella giornata di venerdì particolare attenzione è stata dedicata alla Mostra conferenza sui disturbi alimentari tenuta da Andrea Tubertini in relazione al progetto I'M Not a Doll. Un' iniziativa che ha suscitato interesse e consapevolezza sul tema della salute e del benessere psicofisico correlato all'alimentazione,  attraverso una conferenza arricchita da una  performance di ballo,  eseguita da Flavia Falcone, per poi proseguire con un monologo teatrale  eseguito dall'attrice cinematografica Eleonora Cucciarelli, ospite dell'evento, e la presentazione del Libro "Briciole", in presenza della scrittrice Serena Locritani.

La sala del Teatro "Cardinal Pizzardo" ha fatto da cornice a numerose opere di pittura, scultura e fotografia, aprendo il sipario a spettacoli di danza classica, moderna e contemporanea (uno diretto dalla maestra Francesca Coppola il sabato sera, uno diretto dalla maestra Giada Quilli la domenica pomeriggio), entusiasmando il pubblico con coreografie emozionanti e coinvolgenti.

La presenza del Museo Civico Archeologico "Lavinium" e del Museo "Città di Pomezia - Laboratorio del '900" ha arricchito ulteriormente l'offerta culturale della manifestazione, offrendo ai visitatori la possibilità di immergersi nella storia, le tradizioni e l'Arte del territorio.

Sabato 18 la Maestra di danza Francesca Coppola ha presentato il suo corpo di ballo, tra coreografie e assoli. Durante  le varie esibizioni sono andate in scena anche le sue giovanissime allieve, giovanissime ma dal carattere forte e determinato.

Al termine dello spettacolo è andata in scena una straordinaria performance con la partecipazione speciale di Diletta Naira in collaborazione con Francesca Coppola.  Con un mix unico di eleganza e tecnica, le due ballerine si sono esibite sul palco in un intricato intreccio di movimenti coreografici. La grazia e la precisione dei loro passi ha incantato il pubblico, trasportandolo in un viaggio emozionale attraverso la musica e il movimento.

La stessa Diletta Naira si è poi esibita in un assolo accompagnata dalle note del chitarrista Manuel Amras. La danzatrice ha dimostrato una perfetta sintonia con la musica dal vivo, danzando con una fluidità e una maestria che hanno lasciato il pubblico senza fiato.
Le note di Amras hanno creato un'atmosfera magica e coinvolgente, avvolgendo la danzatrice in un abbraccio sonoro che ha esaltato l'espressività del suo movimento. Il pubblico ha potuto apprezzare così non solo la virtuosità tecnica di entrambi gli Artisti, ma anche vivere una  profonda esperienza emotiva.

Lo spettacolo è risultato un trionfo di creatività e talento, un vero e proprio omaggio all'Arte e alla bellezza della danza. Francesca Coppola con il suo corpo di ballo, Diletta Naira e Manuel Amras hanno dimostrato di essere veri maestri nel loro campo, regalando al pubblico un'esperienza indimenticabile che resterà impressa in tutti coloro che hanno assistito a questo straordinario spettacolo. Francesca ha dimostrato una straordinaria capacità di trasmettere la sua passione per la Danza, ispirando le sue ballerine e il pubblico con la sua ineguagliabile creatività e maestria Artistica.

Domenica mattina si è svolto uno dei momenti maggiormente apprezzati  dai giovanissimi, il laboratorio artistico di "Lab Art Fabrica" per bambini della maestra d'Arte Olga Silivanchyk, che ha permesso ai più piccoli di esprimere la propria creatività in modo divertente e coinvolgente. La stessa mattinata è stata dedicata alla consegna degli Attestati di partecipazione ai giovani Artisti alla presenza di Antonio Servillo, rappresentante della rinomata esposizione Artistica dei "100 Pittori di Via Margutta" di Roma. Ai giovani artisti è stata offerta la possibilità di poter esporre i propri lavori in uno spazio a loro dedicato all' interno del celebre evento.

Il pomeriggio della domenica  il sagrato della chiesa di Piazza Ungheria a Torvaianica si è trasformato in un palcoscenico all'aperto per una straordinaria performance di danza eseguita dalle ballerine del gruppo di ballo della maestra Giada Quilli. Sullo sfondo della storica chiesa, le ballerine hanno incantato i passanti con la loro grazia e la loro maestria, danzando sulle note rivisitate del brano "Hallelujah" di Leonard Cohen.

La danza, che mescolava movimenti eleganti e coreografie intricate, ha attirato l'attenzione di numerosi curiosi che si sono fermati ad ammirare lo spettacolo. Le ballerine hanno dimostrato un talento e una passione senza eguali, regalando al pubblico un'esperienza indimenticabile.
La magia della danza ha trasformato una semplice piazza in un luogo di incanto e meraviglia, dimostrando ancora una volta il potere universale dell'Arte di esprimere emozioni e sensazioni attraverso il movimento del corpo.

Dopo aver concluso la performance all'aperto, le ballerine hanno proseguito il loro spettacolo all'interno del Teatro "Cardinal Pizzardo", dove hanno continuato a stupire il pubblico con la loro bravura e la loro energia. I presenti hanno applaudito calorosamente, dimostrando il loro apprezzamento per il talento delle Artiste e per l'impegno della maestra Giada Quilli.
L'arte della danza, con la sua capacità di trasmettere emozioni e di coinvolgere il pubblico, ha dimostrato ancora una volta di essere una delle forme più potenti e affascinanti di espressione artistica.

CI RACCONTA IVAN CAPONECCHI:

"Progetto Insieme non è un Associazione, ma più che altro è un Idea, l'idea di un progetto di condivisione e partecipazione Artistica aperto a 360 gradi. Gli obiettivi del progetto sono la promozione di tutte quelle realtà culturali di cui è ricco il territorio della Città di Pomezia, un obiettivo apparentemente semplice ma che in poco tempo sta dimostrando, grazie alle numerose adesioni dei partecipanti e le continue candidature agli eventi, quanto il territorio senta il bisogno di esprimere, attraverso iniziative culturali di rilievo, il proprio potenziale artistico.
Questi eventi testimoniano la presenza di professionisti del settore liberi da vincoli concorrenziali, ma al contrario aperti a collaborare per un bene comune.
L'Arte, attraverso le sue innumerevoli forme, sono convinto possa essere un trampolino di lancio sociale e culturale per il territorio, territorio che ad oggi, come ogni Opera, ha estremamente bisogno di attenzioni, per lo sviluppo di sempre nuove opportunità di rilievo che possano mettere a disposizione i mezzi necessari per una crescita personale adeguata ai bisogni di chi dell'Arte ha fatto la propria vita. Non per ultimo, l'Arte può offrire al patrimonio turistico della Città un incremento tale da migliorare la qualità della vita sul territorio stesso, per i residenti e per chi sceglie la nostra costa come meta turistica durante la stagione estiva e non solo."

Incredibile successo di pubblico per i tre giorni di visite alla kermesse di eventi, con il tutto esaurito per gli spettacoli e grande partecipazione di visitatori alle mostre.
Mare in Fiera si conferma dunque un appuntamento imperdibile per gli amanti dell'Arte e della Cultura, promettendo nuove edizioni ancora più ricche e interessanti.

Progetto Insieme Città di Pomezia vi aspetta sempre a Torvaianica il 19/20/21 di Luglio con "Immaginaria - Il mosaico intangibile del contemporaneo".

le immagini

57 recommended